Tre aggressioni in provincia in poche ore

Codici verdi e intervento delle forze dell'ordine. Interventi a Varese e Porto Valtravaglia

polizia notte

La temperatura va giù ma gli animi si riscaldano. Bisticci di poco conto secondo le forze dell’ordine ma che hanno fatto comunque lavorare le ambulanze a codice verde e gli stessi agenti di pubblica sicurezza e i colleghi militari dell’Arma in questo scampolo di 2020.

Sono tre gli episodi che nella giornata di martedì 29 dicembre hanno riguardato due uscite di mezzi di soccorso su Varese e una a Porto Valtravaglia.

In ordine di tempo nel capoluogo il primo bisticcio è scoppiato sotto i portici di Corso Moro in pieno centro dove a finire all’ospedale è stato un uomo di 41 anni: sul posto, in forze, sono intervenuti gli agenti della polizia locale. Erano le 14 e 20.

Ma appena un’ora più tardi – sembra – altra lite, stavolta fuori da un supermercato a Porto Valtravaglia: parlava difatti di un bisticcio venuto alle mani la chiamata giunta al 112 che ha mobilitato un’ambulanza di padana emergenza oltre alla gazzella della compagnia carabinieri di Luino, arrivata sul posto per verificare l’assenza di feriti: tutto finito.

In serata altro intervento a Varese in piazza Repubblica dove poco prima delle 21 un uomo di 46 anni è stato soccorso da un’ambulanza della Croce Rossa Italiana. Sul posto le Volanti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.