Documenti falsi per ottenere il reddito di cittadinanza, truffa smascherata in posta

Il tentativo di truffa è stato scoperto e il responsabile denunciato

Polizia di Stato generica

Nel corso della mattinata di ieri, 22 gennaio, a Varese, un cittadino rumeno di 53 anni, domiciliato in provincia di Lodi, ha tentato di mettere a punto una truffa aggravata ai danni dello Stato, ma grazie anche all’attenzione della direttrice dell’Ufficio Postale della frazione di Sant’Ambrogio non è riuscito a portare a termine il suo piano.

L’uomo, presentatosi presso quella filiale delle Poste Italiane accompagnato da una complice, ha presentato la documentazione per ottenere la tessera “postepay” collegata al reddito di cittadinanza. L’attenzione posta dalla citata direttrice nel valutare la documentazione fornita ha fatto emergere un vero e proprio tentativo di truffa.

Per questo l’impiegata ha temporeggiato nel rilasciare quanto richiesto dai due stranieri e nel contempo ha avvisato le forze dell’ordine. La donna che aveva accompagnato N.R., forse insospettiva per il troppo tempo richiesto per il rilascio della tessera, con una scusa è riuscita ad allontanarsi dall’Ufficio Postale prima dell’arrivo della Volante. N.R., invece, è rimasto in quell’Ufficio e, all’arrivo dell’equipaggio della Polizia, ha perseverato sulla sua linea, ovvero ha ribadito di aver diritto al reddito di cittadinanza e per questo pretendeva il rilascio della tessera in questione. Accompagnato negli Uffici della Questura, gli agenti hanno analizzato la documentazione presentata da N.T. che è risultata palesemente contraffatta. Per questo motivo il cittadino rumeno è stato denunciato alla competente A.G. per il reato di tentata truffa ai danni dello Stato. Sono in corso indagini al fine di identificare i complici del truffatore.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. frenand
    Scritto da frenand

    e non lo rimpatriano subito?

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.