Scappa di casa a Courmayeur, la ritrovano ad Azzate grazie alle stories di Instagram

Indagini lampo dei carabinieri valdostani e dei colleghi di Varese. La giovane individuata grazie alle “stories“ sui social

Generica 2020

Tredici anni, il lockdown, i momenti difficili della prima adolescenza. Sono alcuni degli ingredienti – quelli che si possono raccontare vista la sacrosanta discrezione in questi casi – della storia che ha riguardato nella giornata di oggi, 26 gennaio, una tredicenne della Valle D’Aosta.

La ragazza che vive a Courmayeur non è stata trovata all’uscita da scuola, e il padre a dato l’allarme, come riporta il quotidiano AostaSera.it.

Subito sono partite le ricerche e grazie ad alcune telecamere i militari dell’Arma hanno subito capito che c’era in ballo una fuga coi mezzi pubblici.

Sembra che la giovane non avesse con se un telefono ma un dispositivo – un tablet – che le ha permesso di rimanere connessa sui social. E proprio su Instagram è stata raccontata nelle “stories“ la fuga in atto, fatto che ha aiutato i carabinieri a rintracciarla.

Alla fine la tredicenne è stata rintracciata nel tardo pomeriggio ad Azzate dove i genitori la stanno raggiungendo per riportarla a casa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.