Controlli delle forze dell’ordine in un bar di via Carrobbio a Varese, disposta la chiusura per 5 giorni

Il controllo delle forze dell’ordine al bar di via Carrobbio è scattato alle 18 di venerdì 20 febbraio, contemporaneamente alle misure anti-contagio previste dal dpcm che prevedono a quell’ora la chiusura di bar e ristoranti

Polizia di Stato generica

Il controllo delle forze dell’ordine al bar di via Carrobbio è scattato alle 18 di venerdì 20 febbraio, contemporaneamente alle misure anti-contagio previste dal dpcm che prevedono a quell’ora la chiusura di bar e ristoranti.

Nel locale nei pressi della galleria che conduce a piazza Ragazzi del ’99 il personale della questura di Varese, in particolare della divisione anticrimine dell’ufficio Pasi della polizia amministrativa, accompagnati da dall’unità cinofila della Guardia di finanza di Malpensa, hanno rilevato violazioni delle misure anti contagio, per le quali è stata disposta la chiusura del locale per 5 giorni.

Durante i rilievi sono però state rilevate anche altre violazione amministrative sulle quali l’ufficio della questura sta facendo alcuni approfondimenti per la redazione dei verbali.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.