Documenti falsi per riscuotere il reddito di cittadinanza, quattro denunciati

Sono stati denunciati per aver tentato di truffare lo Stato. Si tratta di quattro cittadini di origine rumena, pizzicati dai carabinieri di Saronno

carabinieri Legnano

Sono stati denunciati per aver tentato di truffare lo Stato. Si tratta di quattro cittadini di origine rumena, pizzicati dai carabinieri di Saronno.

Sono un uomo 36enne e tre donne rispettivamente di 25,5 2 e 38anni che si sono presentati in una filiale delle Poste Italiane di Saronno, con documentazione falsificata per chiedere la riscossione della tessera con l’accredito del reddito di cittadinanza.

I dipendenti dell’ufficio postale hanno avvisato immediatamente i carabinieri notando alcune cose sospette. Avviate le indagini veniva riscontrata la regolarità dei documenti d’identità ma, la falsità dell’atto che attestava la residenza in Italia, necessario per la riscossione delle somme elargite quale reddito di cittadinanza e che ammontavano a circa 4000 euro.

Tanto sarebbe stato l’illecito guadagno che i soggetti denunciati avrebbero ottenuto se la truffa fosse andata a buon fine. Tutto il materiale, tessere bancomat e documentazione falsificata è stata posta sotto sequestro.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. frenand
    Scritto da frenand

    altri quattro “graditi ospiti” sponsorizzati dal governo PD e M5S, benvenuti!

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.