Nike mercurial vs Adidas Predator: una disamina

Un confronto tra le due regine del mercato delle scarpe con tacchetti

Generica 2020

Appassionati di calcio, giocatori della domenica, giocatori del sabato e di tutti gli altri giorni della settimana, unitevi: parliamo di scarpe. Ovviamente non parleremo di stiletti tacco 12 o di quale scarpa da tennis si adatti meglio al vostro nuovo paio di jeans, bensì di quel tipo di scarpa imprescindibile se vogliamo calcare i campi di erba (naturale o sintetica che sia). Parliamo di scarpe con tacchetti, quelle che dobbiamo utilizzare per non schiantarci sui tabelloni pubblicitari o sulle panchine a bordo campo, a causa del poco grip col terreno.

SCARPE DA CALCIO: ADIDAS VS NIKE

Non di scarpe qualsiasi, però: scomoderemo i nomi dei due marchi leader del settore, quelli che più fanno sognare gli appassionati, quelli che non vorremmo mai appendere al famoso chiodo perché…beh, perché sono decisamente troppo belle. Certo, forse non saranno quelle a far proseguire la nostra carriera professionistica o semi professionistica, ma di certo con un paio di scarpe giuste ai piedi, le nostre prestazioni potranno essere quanto più eccellenti possibili.
Quindi, passiamo alla “ciccia” di queste righe: due marchi, sì, ma quali? Adidas e Nike. Mica paglia, insomma.

ADIDAS PREDATOR VS NIKE MERCURIAL: CHI LE INDOSSA E PERCHÈ

Ma non vogliamo parlare di questi nomi in generale, bensì delle nuove uscite di questi marchi: faremo un raffronto tra le nuove Adidas Predator e le Nike Mercurial. Vedremo insieme quali giocatori le calzano per cercare di dare il meglio a ogni loro prestazione e quali sono le caratteristiche di questi giocatori, così da meglio capire cosa potremo trovare in un modello piuttosto che nell’altro e definire al meglio la nostra importante scelta.
Ovviamente non vogliamo sfigurare sul campo da calcio, giusto? Vediamo allora in cosa più si distinguono queste due calzature. Presto, che è tardi!

SCARPE DA CALCIO ADIDAS PREDATOR

Le prossime righe non saranno solo un vuoto elenco di nomi, ma ci permetteranno, ovviamente attraverso la lettura di questi nomi e un ragionamento molto basilare, di capire quale tra i due gettonatissimi modelli appena lanciati sul mercato faccia al caso nostro e delle nostre prestazioni.
Partiamo dalle Adidas Predator. Chi sono i più grandi testimonial di questo modello davvero innovativo, senza lacci e con calzino, in aggiunta alla tomaia sintetica? Campioni del calibro di Mesut Ozil, Paul Pogba, Ter Stegen, Alvaro Morata, Rakitic e Neuer. Cosa notiamo a colpo d’occhio in questo elenco? Sì, esatto: la presenza di due portieri. Ma non due portieri qualsiasi: sono protettori dei pali che sono soliti usare moltissimo i piedi, avventurandosi (senza spesso superare la linea di centrocampo, per fortuna) verso lidi anche piuttosto distanti dalle rispettive porte, e che spesso si superano in fantasiosi dribbling tali da far trattenere il fiato ai loro tifosi. Precisione, quindi: ecco quale la caratteristica principale dei portieri e dei fini centrocampisti che calcano il campo indossando questo modello.

SCARPE DA CALCIO NIKE MERCURIAL

Parliamo ora delle Nike Mercurial: chi le indossa? Tenetevi forte: parliamo di Ronaldo, Mbappè, Modric, Coutinho, Hazard e Mertens. Certo non sono i soli, ma questi sono senza dubbio i primi da citare. Potenza, esplosione di forza e votazione all’attacco, ovviamente. E velocità: la leggerezza di questo modello vi farà sembrare di avere le ali ai piedi, non facendovi perdere nemmeno un’oncia della vostra velocità sull’erba.
Qualora vi riconosceste in queste caratteristiche, ecco che il modello Nike -questo con lacci- appena lanciato potrebbe facilmente incontrare il vostro gusto.

Ovviamente la scelta si basa anche su un fattore estetico, perché la emozione passa anche da qui, ma non fatevi irretire dai colori, questo il nostro consiglio: provate ambedue i modelli o approfittate delle clausole di recesso che avrete a disposizione qualora decideste di acquistarle online. Ovviamente, in questo secondo caso, abbiate cura e attenzione di scegliere un sito che possa avere la vostra fiducia, non un indirizzo che vi proponga prezzi decisamente troppo bassi per la qualità di queste calzature che, se proprio non si possono definire dei ritrovati tecnologici, decisamente poco ci manca.
La qualità si paga. Magari scontata, d’accordo, ma si paga.
Qualora ancora non vi bastasse ciò che abbiamo scritto in queste righe, fate attenzione, perché online si trova anche, oltre ai migliori prezzi, anche l’indagine sulle migliori scarpe da calcio, basata sulle recensioni di chi ha avuto modo di provare differenti modelli: appassionati ed esperti, al vostro servizio per meglio darvi un’idea di quello di cui parliamo quando parliamo di Adidas Predator e di Nike Mercurial.

A ognuno il suo gusto, ovviamente, ma sappiate che, se pure qui non vi sveleremo il nome, una vincitrice tra le due calzature esiste!

Via libera dunque al momento delle decisioni difficili: che tipo di giocatori siete? Quale caratteristica vi contraddistingue sul campo? Volate come una farfalla e pungete come un’ape? Oppure siete precisi tanto da aver quasi montato un mirino automatico davanti agli occhi e sui vostri piedi?
Sotto con le ponderazioni e ricordate: gli acquisti sicuri si mettono a segno solo su siti sicuri!

divisionebusiness@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.