“Informazzardo”, ASST Sette Laghi e il Comune di Luino insieme contro il gioco d’azzardo patologico

Uno sportello telefonico d’ascolto battezzato "Informazzardo"  gestito da operatori del SerD che servirà 24 comuni del Luinese

videopoker apertura gioco d'azzardo slot machines

Asst Sette Laghi, su sollecitazione del Comune di Luino, apre un nuovo servizio sul territorio: uno sportello telefonico d’ascolto battezzato “Informazzardo”  gestito da operatori del SerD (psicologi, assistenti sociali ed educatori professionali) rivolto a chi vive il disturbo patologico da gioco d’azzardo. Il servizio è rivolto ai residenti di tutto il distretto luinese composto da ventiquattro comuni.

«Si tratta – dice il dottor Claudio Tosetto, Direttore Unità Prevenzione e Cura Dipendenze di ASST Sette Laghi – di uno sportello informativo, di ascolto e supporto per i giocatori, i loro familiari e per chiunque voglia avere informazioni o aiuto per un problema legato al gioco d’azzardo compulsivo, ai rischi connessi ed alla loro possibile prevenzione e gestione. Giocare d’azzardo per la maggior parte delle persone è una semplice forma di intrattenimento ma c’è una quota di giocatori che sviluppano una dipendenza tale da influenzare gradualmente e inesorabilmente non solo lo stato economico ma anche la sfera affettiva, la condizione lavorativa e più in generale la vita intera della persona. A questa quota di giocatori, purtroppo in forte crescita, si rivolge questo sportello».

«Sono particolarmente lieto dell’avvio di questo servizio – dichiara Ivan Mazzoleni, Direttore Socio Sanitario di ASST Sette Laghi – svolto in stretta sinergia con il Comune di Luino e tutti i municipi compresi nell’Ambito di Luino del Piano Sociale di Zona. Ciò dimostra una volta di più la volontà dell’azienda sanitaria di valorizzare i propri presidi sul territorio e di rafforzare le sinergie già in atto con gli enti locali in vista di quel rilancio della medicina territoriale da tutti auspicato e che ci auguriamo troverà ulteriore slancio nel processo di revisione della Legge 23 in corso in Consiglio Regionale».

I problemi legati al gioco compulsivo e le conseguenze che questo comporta possono essere più o meno gravi. Spesso il gioco d’azzardo comporta gravi disagi per la persona che gioca e per la sua famiglia, disagi che solitamente derivano dall’incontrollabilità del proprio comportamento nei confronti del gioco e dall’elevata probabilità di provocare gravi problemi finanziari a se stesso e alla propria cerchia familiare.

«La dipendenza dal gioco d’azzardo – dichiara Elena Brocchieri Assessore ai servizi sociali e alle politiche giovanili del Comune di Luino – è diventata una vera e propria emergenza sociale che necessita di azioni di prevenzione su tutto il nostro territorio. Il nostro comune è da anni impegnato nel contrasto al gioco d’azzardo e ha promosso insieme all’Azienda Socio Sanitaria Sette Laghi questo progetto con molto entusiasmo. I dati descrivono un fenomeno che coinvolge persone di tutte le età e sono davvero allarmanti. Soprattutto in questo momento, in cui siamo costretti a restare in casa e in piena crisi economica, cadere nel vortice del gioco online è molto frequente. Anche per il 2021 l’Ambito di Luino con il progetto “Proposte Azzardate“ intende proseguire nell’attenzione alla prevenzione e al contrasto del gioco d’azzardo patologico verso l’intera popolazione e verso target mirati (es. gli studenti delle scuole medie superiori). A tal fine abbiamo rafforzato le forme di collaborazione con il mondo sanitario ed in particolare con ASST Sette Laghi che ringrazio per aver messo a disposizione dei cittadini dell’intero Ambito luinese un servizio telefonico di consulenza e supporto»·

Il servizio – completamente gratuito e in grado di tutelare adeguatamente la privacy del chiamante – offre i seguenti servizi: prima accoglienza e ascolto; analisi della domanda, individuazione precoce dei segnali di dipendenza patologica, suggerimento utili e supporto psicologico all’interessato e ai familiari, counseling per inoltro dell’utente ai servizi territoriali più appropriati per articolare una terapia efficace.

Come si accede: 

Telefonicamente al numero 0331 811524 (negli orari di apertura dello sportello) oppure via e-mail: “informazzardo@asst- settelaghi.it”

Orari:

Lunedì dalle ore 9,00 alle ore 14,00
Mercoledì dalle ore 13,00 alle ore 16,30
Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 14,00.

I 24 comuni compresi nell’Ambito di Luino interessati al servizio sono:  

Agra, Bedero Valcuvia, Brezzo di Bedero, Brissago Valtravaglia, Cadegliano Viconago, Castelveccana, Cremenaga, Cugliate Fabiasco, Cunardo, Curiglia con Monteviasco, Dumenza, Ferrera di Varese, Germignaga, Grantola, Lavena Ponte Tresa, Luino, Maccagno con Pino e Veddasca, Marchirolo, Marzio, Mesenzana, Montegrino Valtravaglia, Porto Valtravaglia, Tronzano Lago Maggiore, Valganna

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.