Varese dimezzato ma con il Casale non può sbagliare

Tante le assenze tra i biancorossi ma domenica 25 aprile (ore 15.00) al “Franco Ossola” c’è in palio una buona fetta di salvezza

Folgore Caratese - Varese

Inutile negarlo: il momento non è per niente positivo in casa Varese e quella di domenica 25 aprile (fischio d’inizio ore 15.00) contro il Casale è una sfida importantissima per la salvezza, che si sperava di affrontare con ben altre condizioni.

Invece mister Ezio Rossi dovrà fare a meno di tanti giocatori tra infortuni e squalifiche. Ai lungo degenti Repossi, Sow e Giugno, nell’ultima settimana si sono aggiunti all’infermeria biancorossa Rinaldi, Marcaletti, Mamah, Gazo, Scampini e Quitadamo. A peggiorare la situazione ci sono le squalifiche di Romeo e Mapelli e Otelè è dovuto tornare in Francia per la nascita del figlio che lo farà rientrare a poche ore dal match. L’allenatore spera di poter recuperare almeno Scampini e Quitadamo ma sarà una decisione dell’ultimo minuto.

La parola d’ordine di mister Rossi è fiducia: «La situazione è che dobbiamo farci forza uno con l’altro. Siamo tutti fiduciosi, abbiamo giocato alla pari con qualsiasi risultato e questo deve portarci alla svolta per lottare fino all’ultimo secondo per la salvezza. La squadra si allena sempre molto bene, vuole essere sempre positiva e la dimostrazione è la voglia di giocare anche degli infortunati che stanno facendo i salti mortali per recuperare. Guai a chi mi tocca questo gruppo perché questi ragazzi ci stanno mettendo tutto il loro Dna».

Non si aspetta una bella partita l’allenatore biancorosso, ma la speranza è quella di fare punti: «Domani sarà una partita brutta e mercoledì a Vado sarà forse ancora peggio. Vorrei giocare cento volte peggio di quanto facciamo ma fare risultato. Il Casale è una squadra che ha qualità ma gioca molto sull’aspetto fisico, vanno molto in verticale e sfruttano le palle inattive. È una squadra rognosa che però ha giocatori importanti e conosco molti di loro per averli allenati. Dobbiamo rischiare cercando di fare la partita».

L’esordio sulla panchina del Varese di mister Rossi fu proprio a Casale nella gara di andata: «Abbiamo creato un gruppo forte perché in mezzo a tutti questi fattori negativi ci stiamo temprando. Credo che siamo una squadra organizzata, che ha un’idea di gioco e che tutti quanti avremmo voluto avesse 20 punti in più, avremmo potuto almeno 10».

DIRETTAVN – Il racconto della gara è già iniziato sul nostro liveblog con tutte le notizie del prepartita. Domenica potrete seguire il match con la nostra diretta testuale commentando e interagendo con l’hashtag #DirettaVn sui social. Per visualizzare il live CLICCATE QUI

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.