Ceramica e sperimentazione, al Midec due mostre per l’estate 2021

I due eventi espositivi vedono un focus sulla ricerca di Lara De Sio e “Dialogo con Castellamonte degli allievi dell’I.I.S. 25 aprile - Felice Faccio e gli artisti nonché docenti Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn

Midec Laveno Mombello

MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico apre la stagione estiva 2021 con due mostre che inaugurano il 13 giugno 2021 alle ore 11,30 e che sono aperte al pubblico secondo l’orario estivo del Museo fino al 5 settembre 2021.

I due eventi espositivi con la curatela di Fabio Carnaghi sono dedicati alla sperimentazione in ambito ceramistico: un focus sulla ricerca di Lara De Sio – architetto e artista operante a Venezia – e “Dialogo con Castellamonte”, progetto dedicato all’innovazione nella produzione ceramica che coinvolge gli allievi dell’I.I.S. 25 aprile – Felice Faccio e gli artisti nonché docenti Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn.

La mostra personale di Lara De Sio, espressione della menzione concessa da MIDeC al lavoro dell’artista nell’ambito della quinta edizione di “CoffeeBreak.Museum” indetta dal Museo della Ceramica Giuseppe Gianetti e quarto appuntamento della rassegna “Focus” ideata da Lorenza Boisi, propone il progetto “Risonanze”, appositamente pensato per MIDeC, che il curatore Fabio Carnaghi così racconta in un passaggio del testo presente in mostra: “Vasi-scultura dalle forme chiuse, spogliati di smalti e ossidi, sono accomunati dalla tecnica dell’affumicatura della pura terra”.

Generica 2020

“Dialogo con Castellamonte” documenta l’innovazione della pratica in ambito ceramico della stampa 3D Clay con opere di Sandra Baruzzi, di Guglielmo Marthyn e degli allievi dell’I.I.S. 25 aprile – Felice Faccio, frutto di un interessante progetto didattico. La mostra è introdotta da un testo di Matteo Zauli, direttore del Museo Carlo Zauli a Faenza e da un dialogo dei protagonisti con il curatore Fabio Carnaghi. “Dialogo con Castellamonte” si inserisce nella rassegna “Dialogo Presente”, ideata da Lorenza Boisi, che mette in relazione MIDeC con le altre Città della Ceramica, incluse nel circuito di AICC – Associazione Italiana Città della Ceramica, che ha offerto il suo patrocinio all’evento.
Questi appuntamenti estivi confermano MIDeC quale luogo di divulgazione e dialogo all’insegna della valorizzazione del patrimonio culturale delle sue collezioni e della ricerca più aggiornata in ambito ceramistico.
Orari di apertura MIDeC:
venerdì ore 15 -20; sabato ore 15 – 20; domenica ore 10 – 13 e 14 – 19

Le mostre avverranno nel rispetto del protocollo anti Covid-19 vigente nel periodo espositivo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.