Le persone oneste esistono ancora

Una nostra lettrice ringrazia pubblicamente chi ha trovato il suo braccialetto e lo ha consegnato al banco di "Sirio"

Generica 2020

Spesso si sente dire che la pandemia ci ha resi peggiori, eppure… Esco per un paio di commissioni nel pomeriggio del 14 giugno, quando rientro a casa mi accorgo, provando disperazione, che ho perso il bracciale al quale sono affezionatissima. Lo possiedo da 30 anni, è bello di suo, ma, come spesso accade, è tornato di gran moda. Ripercorro i due tragitti fatti scendendo dall’auto, senza nessun esito.

Ormai sono senza speranza di ritrovarlo

Chiamo dopo due giorni il Centro Sirio, – mi sono fermata solo all’ingresso per chiedere informazioni -per capire se qualcuno avesse trovato un bracciale nel loro parcheggio e mi dicono… “sì, c’è” Nessuno può immaginare la mia gioia e gratitudine verso chi l’ha trovato consegnandolo alla reception.

E verso chi l’ha custodito con cura.

Grazie grazie grazie

Anna Alioli

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.