Portiere rigate e sirena staccata, sabotaggio all’auto della polizia a Casbeno

I fatti sono avvenuti il 12 giugno. Gli agenti stanno effettuando delle indagini per trovare i responsabili e chiedono la collaborazione di eventuali testimoni

polizia

Un vero e proprio sabotaggio quello avvenuto ai danni di una volante della polizia di Stato a Casbeno, nella sera del 12 giugno attorno alle 21 e 30. Mentre gli agenti stavano effettuando un controllo all’interno di un esercizio pubblico l’automobile di servizio è stata danneggiata.

Quando i militai sono tornati alla vettura hanno trovato le portiere rigate e i fili del dispositivo acustico e luminoso che sta sul tettuccio della “pantera” staccati.

Gli agenti hanno acquisito le immagini delle telecamere puntate su alcune zone del quartiere e sono in corso le indagini. Sono state sentite delle persone. La polizia chiede la collaborazione di eventuali testimoni che hanno assistito alla scena, i quali sono invitati a recarsi o telefonare in questura.

(Foto di repertorio)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.