Topo sniffa-mine va in pensione dopo 5 anni di onorato servizio in Cambogia

Magawa, topo africano originario della Tanzania addestrato a scovare mine, è stato congedato dopo una medaglia d'oro e centinaia di ordigni stanati

Generica 2020

Magawa, mica un topo qualunque. Il primo roditore ad essere insignito della Medaglia al valore dalla PDSA, ente di beneficenza britannico People’s Dispensary for Sick Animals. L’equivalente della più alta onoreficienza civile britannica del mondo animale. Prima di lui l’onore è toccato solo a cani, gatti e un piccione.

Generica 2020
©AP/PDSA

Ma cosa ha fatto di preciso Magawa per meritarsi una medaglia al valore?

Ha aiutato l’associazione APOPO, acronimo olandese che tradotto suonerebbe come “Sviluppo di prodotti per il rilevamento di mine antiuomo”, a trovare in cinque anni 71 mine antiuomo e 38 ordigni inesplosi, per un totale di 225’000 metri quadri di terreno sminato. Per avere un’idea delle dimensioni si deve pansare a 42 campi da calcio messi insieme.  La sua grande intelligenza e il suo fine olfatto, addestrati dai volontari dell’associazione, gli permettevano di esaminare, alla ricerca di pericolosi ordigni,  l’equivalente di un campo da tennis in mezz’ora. Una squadra di uomini muniti di metal detector ci impiegherebbe 4 giorni.

Il suo addestramento è iniziato in Tanzania, dove è nato, dopo che il roditore ha compiuto due anni. Gli è stato insegnato a fiutare il composto chimico presente negli ordigni e a grattare il terreno nel momento in cui lo individuava. In cambio banane e noccioline, i suoi cibi preferiti. Più grosso di un topo normale ma meno pesante di altri animali, il nostro piccolo eroe se ne è andato così per anni a zonzo al guinzaglio degli operatori dell’Associazione fiutando e individuando mine, sulle quali poteva passare in sicurezza visto il suo piccolo peso.

Generica 2020
foto www.apopo.org/en

“Ha lavorato sodo e merita di rilassarsi ora – ha spiegato l’organizzazione su Twitter -. Anche se è ancora in buona salute, ha raggiunto l’età della pensione e sta chiaramente iniziando a rallentare. Ha liberato oltre 225mila metri quadrati di terreno da ordigni potenzialmente mortali, è ora di salutarlo“. E noi tutti gli auguriamo una lunga vita all’insegna di abbuffate di banane e noccioline.

Generica 2020

Adottare un topo sminatore

Nel solo 2020 APOPO ha sminato 4,3 milioni di metri quadri di terreno. Per farlo si avvale della collaborazione di questi piccoli agenti speciali, dei volontari e delle donazioni dei sostenitori. Sul loro sito è possibile adottare un topo sminatore e contribuire al loro progetto. Potete approfondire cliccando qui.

 

Eleonora Martinelli
martinellieleonora@gmail.com

Con VareseNews voglio contribuire ad una costruzione positiva del senso di comunità. Dare voce alle persone e al territorio, far conoscere il loro valore. Sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.