Martinenghi in finale con la staffetta mista, Castiglioni in gara venerdì. Bronzo per il fioretto a squadre femminile

L’azzatese impegnato nella parte a rana della staffetta insieme a Pellegrini, Sabbioni e Di Liddo. Un’altra medaglia dalla scherma per l’Italia

arianna castiglioni tokyo 2020 nuoto

Dopo il bronzo conquistato nei 100 rana, Nicolò Martinenghi è tornato in vasca per la staffetta mista 4×100. Assieme al campione di Azzate, che farà la parte a rana, il quartetto azzurro sarà completato da Federica Pellegrini (stile libero), Simone Sabbioni (dorso) ed Elena Di Liddo (farfalla).

La staffetta italiana, terza nella batteria dietro a Cina e Australia anche se con distacchi minimi, si è qualificata alla finale con il quinto posto assoluto (3’42″65). Non è certo che Martinenghi parteciperà alla finale, nelle prossime ore il ct del nuoto azzurro Cesare Butini dovrà fare le convocazioni per la gara in programma sabato 31 luglio alle 11,43 giapponesi (4,43 italiana).

Farà invece il suo esordio olimpico venerdì 30 luglio Arianna Castiglioni, che farà la parte a rana della staffetta medley femminile: appuntamento alle 20,57 ora giapponese (13,57 italiane)

Nella notte Gregorio Paltrinieri, che è guarito solo da pochi giorni dalla mononucleosi, ha vinto l’argento negli 800 stile libero.

Il medagliere azzurro cresce grazie al bronzo conquistato dalla prova a squadra femminile di fioretto, che batte nella finalina gli Stati Uniti 45-23. Protagoniste Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Batini e Erica Cipressa. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.