Giuseppe Iorio di Cugliate Fabiasco Uniti si dice pronto a “rimettere in piedi il paese”

Tanta attenzione al verde urbano e agli spazi comuni nei punti programmatici presentati dal candidato sindaco Giuseppe Iorio

Elezioni Cugliate Fabiasco 2021

Sono tre le liste in corsa nel comune della Valmarchirolo, fra queste c’è Cugliate Fabiasco Uniti, capitanata da Giuseppe Iorio che dalla sua pagina Facebook si dice pronto a “rimettere in piedi il paese”. Sempre dai social il candidato ha illustrato i diversi interventi che vorrebbero realizzare se dovessero andare ad amministrare.

“Mi sono lanciato in questa avvenura per tante richieste dei miei concittadini, a cui raccontavo le mie idee. Le trovavano interessanti e mi hanno ivitato a provarci”, ci racconta Iorio, noto in paese per il suo impegno in diverse realtà associative, fra cui l’oratorio. Il suo è un programma molto concreto, con un attenzione alla fruizione e al miglioramento degli spazi pubblici.

Anticipando le idee che vorrebbero mettere in campo parla della realizzazione di un “Bosco Incantato” come già ce ne sono in Lombardia: una sorta di sentiero abbellito da sculture in legno che rendano la passeggiata attrattiva anche fuori paese e piacevole per i più piccoli. Con la messa in sicurezza e un allargamento di quello esistente, sito fra la Cappelletta di Santa Lucia in Via Cunardo e i boschi retrostanti.

comune municipio cugliate fabiasco
Il Municipio di Cugliate Fabiasco

E poi ancora pulizia dei fiumi, specie di quelli che attraversano gli abitati, in modo da renderli più ordinati e magari abbelliti da qualche gioco per i bambini, come nella zona del cimitero di Cugliate.  Proprio ai cimiteri vorrebbero rifare le facciate e i viottoli, mentre per le opere di sistemazione del territorio un punto importante è quello della rimozione dell’amianto e di alcuni veicoli in stato di abbandono (sulla strada per i Sette Termini).

Un’attezione in più agli amici a 4 zampe, per i quali propongono la creazione di due spazi dedicati dove possano sgambettare e socializzare in libertà. Per i “bipedi” invece un centro ricreativo aperto sia per i piccoli che per gli anziani e la messa in sicurezza dei due parchi con recinzione e cancelletti (con orario apertura e chiusura), con l’installazione di vari attrezzi da palestra e fitness nei due parchi esistenti.

Metto a disposizione le due auto del comune per esigenze ordinaria sia per anziani ed invalidi per recarsi in farmacia o anche per andare al supermercato dal (lunedi al sadato ) prenotando almeno un giorno prima. Raccolta ingombrante porta a porta con il mezzo del comune per portare anche solo un frigorifero in discarica senza dover pagare nulla oltre gia le tasse che paghiamo della spazzatura, sempre prenotando almeno due giorni prima. Ho intenzione di modificare il pagamento lampade cimiteriali che sono aumentati quasi il triplo da quando sono passate dalla vecchia fornitura al comune. Se avete altre proposte o domande io sono a disposizione..”

Eleonora Martinelli
martinellieleonora@gmail.com

Con VareseNews voglio contribuire ad una costruzione positiva del senso di comunità. Dare voce alle persone e al territorio, far conoscere il loro valore. Sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.