L’opposizione di Cuveglio risponde al sindaco sul Pgt

Il gruppo di Cuveglio al Centro: “Paglia spieghi il suo NO all’assemblea pubblica, anziché attaccare l’opposizione”

Cuveglio, le due aree che il Comune vuole ripensare

Di seguito pubblichiamo la nota de gruppo di minoranza “Cuveglio al centro” in seguito alle polemiche sul Pgt.

Secondo il Sindaco di Cuveglio, noi dell’opposizione saremmo populisti e scriveremmo in politichese. Ma è proprio il primo cittadino a fare ricorso ad un vecchio trucco della politica: non rispondere nel merito e sviare il discorso parlando d’altro.
Come opposizione avevamo chiesto più volte la convocazione di un’assemblea pubblica sul PGT. Un’assemblea che – in oltre un anno – non si è mai tenuta, mentre su altri temi l’Amministrazione ha trovato tempo e modo.
Nell’attacco grave e gratuito nei nostri confronti, Paglia e la sua maggioranza di Prospettiva Popolare si dilungano sull’iter svolto – peraltro imposto dalla legge – ma si guardano bene dal rispondere al nocciolo della questione: perché non è mai stato organizzato un incontro pubblico al riguardo?
Come mai tanta reticenza? Forse perché Paglia e la sua maggioranza sono a disagio ed in imbarazzo a rispondere ad una semplice domanda?
Riprendendo le parole del primo cittadino, riteniamo che sia il suo divagare sulla nostra richiesta ad “offendere l’intelligenza” della cittadinanza. Ed il nostro paese non lo merita. Ricordiamo, infine, all’ex Sindaco di Duno che chiedere di coinvolgere maggiormente la cittadinanza non significa essere populisti o “appartenere ad un’altra epoca”, bensì adempiere ai principi democratici.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.