Maltempo, interrotta nella notte la provinciale lariana a Blevio

Temporali fortissimi, poi le sirene dei vigili del fuoco. Esondato il torrente Pertus

Frana nella notte sulla provinciale lariana a Blevio

Una pioggia fortissima e l’esondazione del torrente, poi i detriti che hanno interrotto la strada.

Galleria fotografica

Frana nella notte sulla provinciale lariana a Blevio 4 di 4

Ancora danni da maltempo in Lombardia e ancora colpita la zona dei laghi.

Questa volta è toccata alla provincia di Como, nel comune di Blevio poco più a nord lungo la costa del Lario a pochi chilometri dal capoluogo.

Qui nella notte diverse squadre dei vigili dle fuoco del comando provinciale sono alle prese con una grande quantità di detriti che ha interessato la strada provinciale 583 all’altezza della frazione di Capovico nel comune di Blevio.

I forti temporali abbattutisi sulla zona hanno fatto ingrossare e tracimare il torrente Pertus che ha lasciato sulla strada diversi metri cubi di fango, sassi e detriti portai dalla corrente, obbligando a interrompere la circolazione stradale.

La provinciale 583 alle 7 era transitabile dai soli mezzi di soccorso.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Frana nella notte sulla provinciale lariana a Blevio 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.