Cassano Magnago dice tre volte No alla violenza

Tre incontri, tre modi diversi di opporsi alla violenza: dagli approfondimenti al flash mob alla Magana

Violenza contro le donne, il flash mob a Caronno Pertusella

“Uniamo le nostre forze contro la violenza”. È l’appello che parte da Cassano Magnago, dove Comune, associazione SiCura e Arci Sport promuovono un trittico di appuntamenti, nell’ambito del “Progetto donna 2021”.

Approfondimenti, un flash mob ma anche un curioso incontro sulla grafologia, la scienza che studia la scrittura.

Primo appuntamento proprio giovedì 15 ottobre, alle 21, a Villa Oliva: “La penna nella mano del killer” è il titolo dell’incontro con il grafologo Emiliano Pedroni e la criminologa Barbara Volpe

Domenica 17 ottobre alle 11 l’appuntamento più curioso: il flashmob “Un ballo contro la violenza” promosso insieme ad ArciSport Cassano, al Parco della Magana.

Appuntamento conclusivo il 19 novembre,in vista della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, alle 21, sempre a villa Oliva: l’incontro “Il maschio maltrattante – La crisi di un modello culturale” vedrà l’intervento di Serena Mottura (psicologa e psicoterapeuta), Luca Lavazza (psicologo) e Milena Ruffini (avvocato).

Gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle normative Covid-19: è necessario essere muniti di Green Pass.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.