Nuove scritte “no vax” sui muri del liceo Cairoli a Varese

Ignoti avevano già imbrattato un muro del liceo classico. Il dirigente ha sporto denuncia contro ignoti

Liceo Cairoli

Nuovo atto vandalico al liceo Cairoli di Varese dove ignoti hanno imbrattato i muri esterni dell’istituto. Scritte contro i vaccini e la “dittatura sanitaria” ma anche contro la polizia sono comparsi in diversi punti.

Il dirigente Salvatore Consolo ha sporto denuncia contro ignoti. Non è la prima volta che la scuola viene presa di mira e imbrattata con scritte di matrice “ no vax”.

Liceo Cairoli

Il dirigente si è detto molto contrariato per la mancanza di rispetto di un’istituzione come quella scolastica . Ricordiamo che la scuola, da inizio settimana, ha sospeso le attività a causa di un problema alla centrale termica e riaprirà alla fine delle vacanze natalizie. 

scritte no vax

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.