Ai Mastini non basta Piroso: il Como si prende il derby

La tripletta dell’attaccante giallonero consente al Varese di risalire e andare in vantaggio, ma i lariani replicano e vincono 6-3

Alessio Piroso Mastini Varese hockey

È di nuovo amaro il derby lombardo di hockey per il Varese: sulla pista dell’Agorà i Mastini cedono 3-6 al Como e fanno un passo indietro nella rincorsa ai playoff della IHL.

Alla squadra di Malfatti non sono bastati né la serata di grazia sottoporta di Alessio Piroso, autore di tutte e tre le reti giallonere, né l’esordio dei due nuovi stranieri arrivati dal Canada per completare i due reparti, McGrath e Capannelli.

Anzi, proprio una penalità di 5’ per carica irregolare comminata a McGrath ha permesso al Como di andare in rete per due volte nel primo periodo di gara e di dare così un primo indirizzo al match. Non decisivo, perché la già citata tripletta di Piroso a cavallo del primo intervallo, ha rimesso per un po’ davanti il Varese e illuso i tifosi di fede bosina.

Poi però il Como dell’ex Massimo Da Rin ha confermato la buona vena che caratterizza i lariani in questa stagione. Un altro ex dell‘incontro, Davide Xamin, ha messo a segno una doppietta (al pari di Codebò) aprendo e chiudendo quel parziale di 4-0 per i lariani nell’ultima parte di gara.

Anche alla luce di questo risultato, assume ora grande importanza la trasferta di sabato dei Mastini impegnati sul campo di Bressanone. I Falcons sono attualmente fuori dai playoff e sono stati battuti e superati dall’Appiano: strappare tre punti su quella pista significa mettere fuori gioco un’avversaria e riprendere la corsa. In caso contrario la situazione rischia di complicarsi parecchio.

MASTINI VARESE – HOCKEY COMO  3-6  

(2-2; 1-2; 0-2)

MARCATORI0727Codebò (C – L. Formentini, Majul), 1055 Codebò (C – Xamin), 1133 Piroso (V), 1511 Piroso (V – Capannelli, Vanetti), 3234 Piroso (V – De Biasio, Vanetti), 3844” Xamin (C – L. Formentini), 3953 Marcati (C – Re, Majul), 4158 Majul (C), 4808 Xamin (C – Majul ).

VARESE: Muraro (Mordenti); Schina, McGrath, A. Bertin, E. Mazzacane, Belloni, De Biasio; Caletti, Vanetti, Capannelli, M. Borghi, M. Mazzacane, P. Borghi, Piroso, Tilaro. All: Malfatti.

NOTE. Penalità: V 9’; C 2’. Superiorità: V 0-1, C 3-3. Spettatori: 273.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.