Chiuso il centro raccolta rifiuti di Laveno Mombello, ecco i servizi sostitutivi

Il servizio è valido per gli utenti dei comuni di Laveno Mombello, Cittiglio, Caravate

Lettera spazzatura raccolta

Con l’inizio del nuovo anno il centro di raccolta rifiuti di Laveno Mombello ha chiuso, come annunciato per tempo dall’amministrazione tempo fa e dopo un lungo iter. A sostituzione della discarica è stato organizzato un calendario per la raccolta degli ingombranti, del verde e altro gestito da Econord.

Il servizio è valido per gli utenti dei comuni di Laveno Mombello, Cittiglio, Caravate.

Ecco nel dettaglio tutti i servizi attivi:

Tutti i sabato dall’8 gennaio, dalle 8 alle 14, a Laveno Mombello in località Molinetto si potrà conferire:

-Verde
-Tutti i rifiuti urbani pericolosi (Es. Batterie auto, pile esauste, vernici, olio esausto, bombolette spray, farmaci scaduti, ecc.)

Settimanalmente è prevista la raccolta porta a porta di ingombranti (Es. materassi, armadi smontati, frigoriferi, poltrone) su prenotazione al numero verde 800.135586. Per tutti rimane sempre possibile recarsi ai centri di raccolta rifiuti di Cavona (Cuveglio) e Porto Valtravaglia.

Per maggiori informazioni sul servizio di raccolta rifiuti di Laveno Mombello è possibile scaricare l’App Ecoinfo di Econord dove si trovano tutte le informazioni su come fare la raccolta differenziata, i giorni dei servizi e a breve anche le informazioni sui servizi sostitutivi del centro raccolta di Laveno Mombello.

Per tutte le informazioni sul servizio rifiuti è possibile contattare lo sportello di Econord al numero 800135586.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.