Torna a Varese la festa di Sant’Imerio con il suo olio: quest’anno costruirà un oratorio in India

Torna la festa di S.Imerio e torna anche il suo olio, che ogni anno viene prodotto grazie al conferimento delle olive raccolte a Bosto e nei giardini della città e poi venduto, e il cui ricavato viene dato in beneficienza

Festa di Sant'Imerio: la benedizione dell'olio e l'accensione del faro

Torna a Varese la festa di S.Imerio e torna anche il suo olio, che ogni anno viene prodotto grazie al conferimento delle olive raccolte a Bosto e nei giardini della città e poi venduto, e il cui ricavato viene dato in beneficienza: quest’anno contribuirà a costruire un’oratorio in India.

La festa si svolgerà in due giorni, sabato 5 e domenica 6 febbraio.

Sabato 5 Febbraio la festa avrà inizio alle 18, con l’apertura della mostra di quadri realizzati da don Pietro Giola, il cui ricavato andrà ad una comunità di suore indiane del Kerala ma è previsto un contributo a don Bosco per l’apertura del primo oratorio in India, nella regione dell’Andhra Pradesh, dove la comunità della parrocchia di Bosto ha in essere diverse adozioni a distanza. La mostra poi resterà aperta anche domenica 6 febbraio,  dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.30. Dopo l’inaugurazione della mostra, alle 18.30 si celebrerà la S. Messa nella chiesa parrocchiale con benedizione della  Reliquia di S. Imerio.

Domenica 6 Febbraio invece alle 9.25  Benedizione semplice dell’olio di S. Imerio in chiesa parrocchiale. Segue Messa, celebrata da don Alberto, accompagnata dal trio amico, con violino, violoncello ed organo. Alle 10.30 Presso il parco in via Nifontano verrà posta una targa a ricordo di Giulio Bianchin. Sarà presente il sindaco Davide Galimberti e benedirà don Alberto.

Alle 11.25 benedizione solenne dell’olio di S. Imerio sul sagrato della chiesetta, solo con i ministrantes.
Il popolo dei fedeli attenderà invece l’arrivo della processione direttamente in chiesa parrocchiale. Alle 11.30 invece in chiesa accensione del globo e S. Messa solenne concelebrata, presieduta da Monsignor Luigi Panighetti.

La chiesa di S. Imerio rimarrà aperta per la preghiera personale sabato 5 e domenica 6 febbraio fino alle 18. Sul sagrato della chiesa domenica mattina si potrà ritirare l’olio.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.