Al Parco Daini di Agra arriva la prima colonnina di ricarica per auto elettriche della valle

Grazie al protocollo siglato con la società milanese "Be Charge srl". Il sindaco Baglioni: "E' un passo che dovevamo fare, per i nostri cittadini e per rendere il paese più fruibile"

Generica 2020

La diffusione di auto elettriche nel mondo cresce rapidamente e, con esse, anche le strutture dedicate alla ricarica di questi mezzi (le cosiddette colonnine). La scelta di alcune industrie delle auto di compiere questa transizione energetica sta trasformando la nostra mobilità, col fine ultimo di ridurre le emissioni inquinanti, contrastare il cambiamento climatico e salvaguardare la salute della popolazione.

E’ per questo motivo che diventa quindi fondamentale stare al passo con quanto sta succedendo e iniziare a garantire punti di ricarica ai cittadini intenzionati all’acquisto di un auto elettrica, o già in possesso di quest’ultima.

In linea con diversi paesi dell’Alto Varesotto, arriva così anche nel Comune di Agra, nel parcheggio del Parco Daini, la prima colonnina di ricarica per auto elettriche della valle, grazie al protocollo di intensa siglato con la società milanese “Be Charge srl”. 

«Siamo davvero molto soddisfatti della convenzione che l’amministrazione ha stipulato con BEC, Be Charge srl. – ha commentato il sindaco di Agra, Luca Baglioni – La nostra volontà è quella di favorire l’utilizzo delle nuove tecnologie. Ci sentivamo in dovere di fare questo primo passo, sia nei confronti dei nostri cittadini, sia per rendere ancora più accogliente e fruibile il nostro paese».

Le infrastrutture di ricarica installate da BEC saranno accessibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Per ricaricare il
veicolo, sarà necessario avere solo uno smartphone o una tessera identificativa cliente RFID, poiché il sistema di gestione, di prenotazione e di fatturazione avverrà tramite una APP gratuita (disponibile per iOS e Android) che consentirà,
tra l’altro, la ricerca delle stazioni di ricarica su una mappa interattiva, compresa la verifica della disponibilità ed eventuale prenotazione all’uso oltre che il monitoraggio dello stato della carica in corso, compreso avviso di termine della ricarica e la visualizzazione del costo e l’attivazione e la gestione della ricarica e il pagamento.

di
Pubblicato il 30 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.