Bimba di due anni cade in piscina e muore a casa della nonna in provincia di Brescia

La piccola era stata soccorsa dei sanitari che l'avevano trasportata d'urgenza al pronto soccorso degli Ospedali civili

ambulanza

È morta dopo due giorni di ricovero la bambina di due anni caduta nella piscina di casa della nonna a Lonato del Garda, in provincia di Brescia.

La bimba era stata soccorsa dei sanitari che l’avevano trasportata d’urgenza al pronto soccorso degli Ospedali civili di Brescia dopo l’allarme lanciato dagli stessi parenti della piccola accortisi del fatto quando però era troppo tardi: la bambina era caduta in acqua annegando.

La notizia del decesso è arrivata questa mattina, lunedì 16 maggio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.