Bellinzona

Tutto pronto per i Bellinzona Beatles Days

La kermesse torna in una scintillante edizione da da giovedì 19 a domenica 21 maggio con tanti appuntamenti

19 Maggio 2022 - 21 Maggio 2022

Tutto è pronto per i Bellinzona Beatles Days che, dopo due anni di assenza, tornano con una scintillante edizione giubilare in programma da giovedì 19 a sabato 21 maggio. Quella che infatti andrà in scena nella tradizionale cornice di Piazza del Sole sarà infatti l’edizione numero venti di una kermesse che, nata quasi per gioco nel 2001 si è progressivamente ampliata e sviluppata diventando uno dei principali eventi musicali del Cantone nonché una rassegna di portata internazionale per le sua doppia e pressoché unica formula. Da un lato la celebrazione dei mito dei Beatles, autentica icona musicale del XX secolo, dall’altra la valorizzazione e il recupero dei gruppi e/o artisti che hanno fatto grande la musica pop-rock durante l’ultimo mezzo secolo.

Una doppia anima che verrà riproposta anche questa settimana con l’obiettivo puntato, oltre che sui “Fab Four” sulla musica italiana. “Star” della rassegna saranno infatti due autentici pilastri della penisola.

Giovedì 19 maggio sul palco di Piazza del Sole salirà infatti – grazie ad una collaborazione tra gli organizzatori della Fondazione del Patriziato e la sezione bellinzonese della Croce Verde che nell’occasione festeggia il suo centenario di attività – Donato “Dodi” Battaglia, chitarrista, cantante e compositore di quella che è stata per mezzo secolo la principale formazione italiana pop-rock, i Pooh, la cui storia, fatta di successi indimenticabili e di traguardi discografici difficilmente eguagliabili (oltre 100 milioni di dischi venduti) verrà ripercorsa in uno show in cui Battaglia avrà modo di mostrare quel suo talento virtuosistico valsogli in un paio di occasioni il titolo di “miglior chitarrista europeo”.

Venerdì 20 maggio, dopo un’apertura di serata affidata a Dj Kiko e ai Gambl3rs, sarà la volta degli Extra, supergruppo formato da alcuni ex componenti di prestigiose band quali i New Trolls, l’Equipe 84, i Gens ecc.. guidati dalla storica e graffiante voce della PFM Bernardo Lanzetti, la scena sarà tutta per la band più rappresentativa del rock progressivo italiano, il Banco del Mutuo Soccorso che arriva a Bellinzona per l’unica tappa non italiana del mini-tour per il cinquantennale dei suoi primi due dischi, Banco Del Mutuo Soccorso (noto anche come “Il salvadanaio” per l’originale forma della sua copertina) e Darwin che, uscito a pochi mesi di distanza, si impose a livello europeo come uno dei più originali e innovativi concept-album della scena “prog”.

Sabato 21 maggio i Beatles Days chiuderanno la loro festa con un gigantesco e originalissimo tributo al quartetto di Liverpool dapprima con l’esibizione di due band, The White Wings e Instant Karma che rileggeranno i repertori solistici dei due leader de gruppo, Paul McCartney e John Lennon, e successivamente con la tappa conclusiva di Magical Mystery Story, lo spettacolo musicale più applaudito della primavera italiana, che ha collezionato una lunghissima serie di “sold out” nei principali teatri della Penisola e che ripercorre, tra canzoni e narrazione, accompagnato da spettacolari effetti scenografici e visivi, l’intera parabola dell’avventura beatlesiana dai primi passi al Cavern di Liverpool, ai successi americani e planetari, alla complessa ma artisticamente ricchissima ultima fase, tra psichedelia e innovazione. Ad accompagnare il pubblico in questo viaggio quella che viene considerata la miglior tribute-band beatlesiana in Europa, The Beatbox e un narratore d’eccezione, lo storico giornalista e conduttore tv italiano Carlo Massarini.

L’ingresso alle tra serate dei Bellinzona Beatles Day 2022 è gratuito. Prima e durante tutti i concerti sarà in funzione un ricco servizio gastronomico. Informazione su www.beatlesdays.ch

15 Maggio 2022
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.