Ancora 10 giorni per iscriversi al Bradipozoppo

La gara podistica si corre il Primo Maggio a Bolladello / Softball: bene gli Internationales de Legnano / Pegaso Vela, festa a Luino

notiziario uisp varese

NOTIZIARIO UISP del 19 aprile 2023

PODISMO – Primo Maggio a Bolladello di Cairate
.
Sono già un centinaio gli iscritti al trofeo del Bradipozoppo, gara di corsa giunta alla quattordicesima edizione ed aperta a tutti. La data è il Primo Maggio, il luogo Cairate, precisamene la frazione di Bolladello. Il ritrovo è alle 7.30, la partenza alle 9, dal centro sportivo di via Garibaldi.
Ad organizzare la manifestazione è la Bradipozoppo, Asd dedita all’organizzazione di corse podistiche con servizio ristoro e sagre che esiste dal 2009 e che è sempre stata affiliata alla Uisp.
Il trofeo Bradipozoppo – dedicata all’indimenticabile Fabione, un bradipo della prima ora scomparso nel 2013 – propone due percorsi: uno di 12 chilometri e uno di 5 chilometri. Entrambi si snodano tra paesi e boschi, quindi in parte sull’asfalto e in parte sullo sterrato. Alla corsa è associata anche la sesta edizione del Running Ragazzi, una gara di 5 chilometri che fa parte del progetto promozionale della giovanile nella provincia di Varese.

Le iscrizioni sono aperte su bradipozoppo.com fino a venerdì 28 aprile, con la possibilità di iscriversi anche il 29 e il 30 aprile, e il giorno della gara fino alle 8.30, nel centro sportivo di via Garibaldi a Bolladello. Il costo? 12 euro, 15 euro il giorno della corsa, per il percorso di 12 chilometri. 5 euro per il percorso di 5 chilometri.
Pacco gara ai primi 300 arrivati della “12” competitiva e 200 della “5” non competitiva. I primi 100 arrivati della competitiva riceveranno una bottiglia di prosecco marchiata Bradipozoppo.
Il gruppo “Le Giuseppine vanno a Hollywood” intratterrà i bambini facendoli ballare prima della gara e al termine, dopo il taglio del traguardo.
Nel 2019 gli iscritti sono stati 860. Quindi, forza, iscrivetevi, sarà una giornata all’insegna del divertimento.

SOFTBALL – Internationales de Legnano: battuti i Los Toros

Gli Internationales di Legnano – squadra affiliata alla Uisp – hanno vinto tutte le tre coppe del “Torneo di Softball della domenica”, appuntamento informale che precede il torneo ufficiale di giugno. A Desio gli Internationales hanno battuto anche Los Toros di Milano, che è la squadra che ha più storia sul territorio. Il segreto del successo? «La nostra forza sono i ragazzi nuovi che ogni anno si affiancano ai giocatori con più esperienza, tutti con tanta voglia di giocare e di migliorare se stessi» risponde il presidente Roque Felix Encarnacion.

Continua dunque la promettente storia della squadra di softball Internationales de Legnano nata dal desiderio di togliere i ragazzi dalle discoteche e dalla vita notturna per portarli sui campi sportivi. Tutto è iniziato nel 2014 con l’obiettivo di dare ai ragazzi la possibilità di creare delle belle amicizie e integrarsi in una società nella quale si sentissero apprezzati e rappresentati. Dopo quasi 10 anni, si continua in quella direzione. Lo sport è anche questo: divertirsi in modo sano.

PEGASO VELA – Una domenica bellissima

Domenica scorsa, a Luino, in piazza Chirola, i Lions Club della zona C, seconda Circoscrizione del Distretto 108 IB1, si sono ritrovati per il tradizionale “Lions Day”. Pegaso Vela, Club affiliato Uisp da 36 anni, con il patrocinio della Uisp Varese, ha partecipato all’evento in collaborazione con il Lions Club Luvinate Campo dei Fiori, mettendo a disposizione di tutti coloro che hanno voluto avvicinarsi allo sport ed alla vela due imbarcazioni con istruttori nazionali Uisp. Le uscite di prova sul Lago Maggiore si sono susseguite per tutta la giornata. Grazie alla sinergia con il Lions Club International e collaborazione di tutti ne è derivata una giornata di festa, di sport e di aggregazione.

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli su VareseNews

di
Pubblicato il 19 Aprile 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.