Ritrovato Santosh, il ragazzo sparito da Ferno una settimana fa

Ritrovato a Como in buona salute, ne dà notizia il sindaco di Ferno Sarah Foti. Per giorni la comunità, le associazioni e le forze dell'ordine non hanno smesso di cercarlo

ricerca scomparso

«È stato ritrovato Santosh, il ragazzo fernese di 13 anni, allontanatosi dalla sua abitazione nella notte tra mercoledì e giovedì 23 e 24 agosto scorsi» – la lieta notizia la comunica il sindaco di Ferno Sarah Foti. Il ragazzo si trovava a Como e ora è con i suoi genitori che, dopo giorni di angoscia, ansia e attesa, hanno potuto finalmente riabbracciarlo.

«Ora la famiglia è finalmente riunita» – prosegue il sindaco che si era spesa in prima persona per alimentare le ricerche del tredicenne.Tanta la commozione. «Non vedevamo l’ora di poter dare la buona notizia del ritrovamento. Sono stati giornate e nottate di forte tensione e preoccupazione ma, fortunatamente, ora Santosh è di nuovo con noi» – sospirano i genitori.

Il sindaco ha voluto esprimere un profondo ringraziamento «a tutti coloro che hanno collaborato alle ricerche e, in particolare, alle forze dell’ordine, Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia Locale, Protezione Civile, Carabinieri in Congedo, Prefettura e Questura. Senza sosta hanno battuto palmo a palmo tutta la zona senza tralasciare nessun elemento e vagliando tutti i possibili canali di ricerca. Un grazie di cuore va soprattutto a tutti i cittadini fernesi e non, tantissimi, che hanno avuto un ruolo fondamentale nel tenere alta l’attenzione e diffondere la notizia diffondere la notizia, oltre a mettersi da subito a disposizione per dare il proprio supporto. Il ritrovamento di Santosh è una vittoria e una soddisfazione per lo spirito di solidarietà di tutta la comunità. Bentornato Santosh!».

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Pubblicato il 01 Settembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.