Natale 2023

Con “LuinoinFesta” il Natale si appresta ad entrare nelle case di tutti i luinesi

Grazie alla sinergia tra Comune, Nuova Pro Loco, Ascom, Comunità Pastorale e commercianti, dal 1° dicembre al 6 gennaio la città lacustre si prepara ad accogliere numerose iniziative che spaziano da mercatini a spettacoli per bambini

generica

Luminoso, magico e intriso di sinergie: quest’anno il Natale a Luino, forse più degli scorsi, si prepara ad entrare nella case di tutti i luinesi con tantissimi appuntamenti.

“Forse più degli scorsi” perché «da un anno a questa parte qualcosa è cambiato – racconta l’assessore Serena Botta -, ci siamo seduti ad un tavolo e abbiamo iniziato a lavorare tutti insieme. Comune, Pro Loco, Parrocchia, Negozianti e Ascom e tante associazioni del territorio. Sta nascendo un vero e proprio comitato dove ciascuno porta idee e impegno per offrire alla comunità momenti di condivisione, eventi e manifestazioni. Posso solo dire grazie a tutti».

Ed è proprio la grande sinergia tra Comune, Pro Loco, Ascom, Comunità Pastorale e commercianti che ha permesso di dare vita a un ricchissimo calendario di iniziative che prenderanno il via il 1° dicembre con il “Parco di Natale” e si concluderanno il 6 gennaio con il tradizionale arrivo della “Befana a Vapore”, in collaborazione con Avis e Verbano Express.

«Siamo molto soddisfatti della creazione di questo tavolo di lavoro – racconta Franco Vitella, presidente di Confcommercio Ascom Luino -. Questa è la chiave per fare le cose bene. In passato, Ascom aveva la delega del comune per pensare agli eventi di Natale, ma eravamo poche menti con risorse limitate. Ora, invece, con  la partecipazione di diverse realtà del territorio, stiamo implementando e apportando valore aggiunto agli eventi. Non abbiamo dimenticato quei momenti in cui a rendere ancora più magico Luino, c’era la pista di pattinaggio. Ma fino a quando non riavremo Piazza Libertà, non c’è altro posto dove questa pista avrebbe il risalto che merita – continua Vitella -. Per il resto, Luino, con la sua centralità e la sua bellezza, regalerà alle famiglie e ai bambini, momenti magici».

I maggiori “beneficiari” di questo fitto calendario, visionabile integralmente CLICCANDO QUI e ancora in fase di aggiornamento grazie alle nuove proposte che giungono ogni giorno, saranno infatti i bambini che tra le tante attività potranno fare giri sui pony, assistere a spettacoli interattivi e canti di Natale, prendere parte a momenti di gioco e feste. 

«È il primo anno che la Nuova Pro Loco è attiva sul Natale, il periodo dell’anno più atteso da tutti noi – afferma la presidente Margherita Romano -. Siamo felici di lavorare in questo gruppo organizzativo perché tutti insieme è più bello. Faremo la nostra parte affinché queste feste siano vissute da tutte le realtà del territorio e da tutte le generazioni».

Spazio anche a momenti di riflessione e aggregazione per tutti, grazie al contributo della Comunità Pastorale di Luino, che per queste festività ha  organizzato veri eventi, tra cui la benedizione dei presepi e degli alberi nei giorni 9 e 10 dicembre al Parco Ferrini e a Biviglione. «E’ bello vedere il desiderio di collaborare e mettere in gioco le proprie forze, valorizzando la diversità. Una diversità che diventa armonia, in una città che si prepara a vivere il Natale – dice il vicario della Comunità Pastoriale don Giuseppe Cadonà -. Il nostro desiderio è quello di abitare la città, collaborando con tutti e offrendo momenti di incontro e aggregazione, in un periodo speciale come il Natale ma anche in un momento unico come quello che stiamo attraversando».

«Un lavoro di squadra, che stiamo portando avanti già da alcuni mesi e che, già, guarda al 2024 – aggiunge in ultimo in rappresentanza dei commercianti Michela Burbo -. Siamo entusiasti di poter partecipare a questo tavolo perché ci consente di contribuire a rendere la città più accogliente e bella, soprattutto durante il Natale».

di
Pubblicato il 23 Novembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.