Famigliari e amici si stringono per l’ultimo addio a Vanessa Gatti, scomparsa nella tragedia in Val Formazza

La giovane di Origgio è morta domenica 7 gennaio in alta Val Formazza, travolta da una valanga mentre stava ciaspolando

Generico 08 Jan 2024

Grande commozione e cordoglio ad Uboldo, per l’ultimo addio a Vanessa Gatti, 30enne di Origgio morta domenica 7 gennaio in alta Val Formazza, travolta da una valanga mentre ciaspolava con il compagno Roberto Biancon.

Cresciuta ad Origgio, i funerali di Vanessa si sono svolti nel pomeriggio di mercoledì 10 gennaio nella parrocchia di Uboldo (la parrocchia di Origgio è al momento inagibile), alla presenza di famigliari, amici e conoscenti. 

Tra le corone portate in ricordo della donna, quella degli ex compagni di scuola, classe 1993, i colleghi di lavoro e gli amici.

«Una parola è poco e due sono troppe, per esprimere il dolore di questo momento – ha commentato il parroco Riccardo Pontani durante l’omelia -. Il dolore di una mamma e di un papà, di una famiglia, di amici e colleghi. Una parola e poco e due sono troppe per cercare di portare consolazione in un momento come questo è per racchiudere il mistero della vita, come quella di Vanessa, per esprimere la speranza nella fede, che la morte non è la fine di tutto, non è l’ultima parola».

«Vanessa che amava salire in alto, come l’altro giorno, ora è sulle vette più alte, quelle di Dio – ha proseguito don Pontani -. La nostra preghiera in questo momento, sia il modo più vero e l’unico, che abbiamo per esprimere l’affetto e la vicinanza per l’estremo saluto a Vanessa. Restano tutte le domande, i perché che si affollano nella mente e nel cuore. Queste nostre domande, i perché e quel senso di ribellione che spesso si affaccia nel cuore dell’uomo, li presentiamo a Dio, che è l’unico che può aiutarci in questo momento a stare di fronte al mistero della morte. La preghiera ci aiuti a diffondere speranza nel nostro quotidiano, nel fatto che la vita, pur con i suoi imprevisti, non è inutile, ma ha un senso».

A salutare la bara le note di una canzone che Vanessa amava, ‘Angels’ di Robbie Williams.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 10 Gennaio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.