Rally dei Laghi, il primo graffio è di Andrea Crugnola

Sotto la pioggia che ha sferzato la prima giornata di gara il campione d'Italia (foto nello Shakedown) si è messo alle spalle i due principali rivali, De Tommaso e Dipalma

Lo Shakedown del Rally dei Laghi 2024

E’ di Andrea Crugnola la firma sulla prova spettacolo che ha aperto il 32° Rally dei Laghi. Il tre volte campione d’Italia (e tricolore in carica) voleva lasciare il segno nell’anno del ritorno al via della gara di casa con una vettura della classe regina (nel ’22 e ’23 ha gareggiato con vetture minori) e ci è riuscito alla grande. Foto: Crugnola nello shakedown del mattino

Galleria fotografica

Lo Shakedown del Rally dei Laghi 2024 4 di 25

Tra rotatorie, cordoli e inversioni che hanno caratterizzato il percorso della “Magugliani Arena” ricavata alle spalle della Colacem, sulla SP1 tra Gemonio e Caravate, il pilota di Calcinate del Pesce e il suo navigatore Andrea Sassi hanno spinto la Citroen C3 del team FPF a chiudere in 1.15.00. Tempo imprendibile anche per i due principali avversari di Crugnola, gli altri varesotti Damiano De Tommaso e Giò Dipalma. “DDT” (anch’esso su Citroen C3) l’ha spuntata per un solo decimo sul malnatese (su Skoda Fabia): 1.16.2 contro 1.16.3, ma è chiaro che i distacchi veri arriveranno alla domenica.

Alle spalle dei tre favoriti ancora tanto Varesotto: Simone Miele è quarto a 1.8 da Crugnola, non male per essere all’esordio stagionale, il veterano Beppe Freguglia quinto a 2.1 dal leader, Andrea Spataro sesto a 2.9. Il primo degli “stranieri” è l’atteso biellese Corrado Pinzano che precede Giacomo Scattolon, compagno di team di Crugnola mentre la top ten è chiusa dagli idoli locali, Ale Ripoli e Pippo Pensotti.

La PS1 si è svolta in condizioni metereologiche molto difficili con la pioggia che non ha praticamente mai messo di cadere, anche in modo violento, sull’arena di gara. Dove comunque non è mancato il tifo: tanta gente ha sfidato il meteo per osservare da vicino i bolidi impegnati in prova, tutti ovviamente dotati di pneumatici da bagnato (nessuna scelta, nessuna differenza in questo caso). E il “Cinturato” sarà d’obbligo anche alla domenica con le sei prove (tre al mattino, tre nel primo pomeriggio) sui collaudati tratti di Sette Termini, Valganna e Cuvignone, sperando che il maltempo sia almeno un poco più clemente.

RALLY DEI LAGHI IN DIRETTA

Anche quest’anno VareseNews ha disposto un liveblog interattivo per raccontare giorno per giorno, minuto per minuto il Rally dei Laghi. Il servizio è offerto da ColacemConfidentFinazzi Serramenti, I Love NebbioloRipoli Il Macellaio / La Griglieria. #DirettaVN sostiene le attività benefiche di Race To Donate. Per accedere al live CLICCATE QUI.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Pubblicato il 02 Marzo 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lo Shakedown del Rally dei Laghi 2024 4 di 25

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.