Dalla teoria alla pratica: gli studenti del Politecnico di Milano fanno prove di volo sugli elicotteri di Leonardo

Gli studenti frequentano il corso “Sperimentazione in Volo” della laurea magistrale in ingegneria aeronautica che, oltre all'insegnamento tradizionale in aula, comprende attività pratiche di prova di volo

Prove di volo per gli studenti del Politecnico di Milano

Hanno avuto l’opportunità di vivere un’esperienza unica gli otto studenti del Politecnico di Milano che mercoledì 14 maggio, dallo stabilimento di Leonardo di Cascina Costa (Va), sono decollati a bordo di due elicotteri AW169 e AW189 per condurre delle prove di volo nell’ambito della controllabilità e della stabilità statica.

Galleria fotografica

Gli studenti di ingegneria aeronautica fanno pratica di volo sugli elicotteri Leonardo 4 di 11

Gli studenti frequentano il corso “Sperimentazione in volo” della laurea magistrale in ingegneria aeronautica che, oltre ad una parte di insegnamento tradizionale in aula, comprende la realizzazione di attività pratiche di prova di volo, sia su velivoli ad ala fissa, sia su elicotteri. Per quest’ultimo caso, il Politecnico di Milano si avvale della collaborazione con Leonardo, il gruppo industriale internazionale, tra le principali realtà mondiali nell’aerospazio, difesa e sicurezza.

La cooperazione tra l’ateneo e Leonardo Elicotteri su questo specifico insegnamento è in corso ormai da diverso tempo, ma si è intensificata in particolar modo negli ultimi quattro anni, con l’introduzione dei voli didattici sugli elicotteri dell’azienda. Per l’anno accademico 2024, le attività presso Leonardo sono iniziate a fine aprile, quando gli studenti, accompagnati dal Prof. Lorenzo Trainelli del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali, sono stati ospitati nello stabilimento di Cascina Costa per approfondite sessioni di familiarizzazione teorica sui modelli di elicottero AW169 e AW189, propedeutiche alle successive fasi di volo didattico.

Attraverso gli interventi ed i contributi dei Test Pilot (Domenico Grande e Andrea Scopa) e dei Flight Test Engineer (Alessandro Brusa Zappellini, Andrea Castelli, Luigi Chiodini, Antonio De La Mata Chico, Paolo Marguerettaz e Walter Moiola) di Leonardo, gli studenti hanno potuto consolidare direttamente sul campo le proprie conoscenze su importanti aspetti di sicurezza e procedure di gestione delle emergenze, di pianificazione e revisione delle test card e degli specifici punti prova.

Durante le recenti attività in volo, durate in totale circa otto ore, gli studenti, a fianco di piloti e tecnici di Leonardo, hanno avuto l’opportunità unica di immergersi in contesti operativi reali, confrontandosi al massimo livello con le fasi di pianificazione, esecuzione, raccolta data e analisi, e infine reporting delle attività di prove di volo, apprezzando l’applicabilità sul campo delle metodologie di riferimento e dei relativi standard.

Per Leonardo, collaborare con le Università e far conoscere l’azienda attraverso tirocini formativi, stage e tesi di laurea su temi vicini al business, è un canale privilegiato per attrarre talenti e competenze chiave, offrendo a studenti e laureati l’opportunità di sviluppare il proprio potenziale in un’azienda ad altissima tecnologia.

Il lavoro del futuro è in Leonardo. Lo stabilimento di Vergiate spalanca le porte agli studenti

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 17 Maggio 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gli studenti di ingegneria aeronautica fanno pratica di volo sugli elicotteri Leonardo 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.