Quattro passeggiate a Varese per scoprire i parchi della città

I soci di quattro associazioni alla scoperta del Plis Cintura Verde sud, grazie a Comune di Varese, Associazione Nazionale carabinieri, ATS Insubria e Cai

Plis per tutti

Quattro passeggiate aperte ai soci di altrettante associazioni di portatori di fragilità di diverso genere, per far conoscere un territorio che è veramente per tutti.

È questo lo scopo del ciclo di passeggiate che L’Associazione Nazionale Carabinieri, il comune di Varese e ATS Insubria organizzano tra maggio e settembre: la prima prevista è al parzo Zanzi in compagnia dei soci di Varese Alzheimer, ma le altre tre saranno incentrate nel parco Cintura Verde Sud, che verrà percorso da Andos, DiVA associazione diabetici Varese e e Fondazione Piatti.

«L’evento nasce da un pensiero condiviso con diverse realtà: Comune di Varese CAI e ATS. nelle passeggiate troverete questo fiume bellissimo che vi colpirà – spiega Stefano Petrucci, consigliere di ANC – Le camminate sono fatte insieme a quattro associazioni importanti per il territorio, volevamo con questo raggiungere delle fragilità. Le associazioni che hanno aderito sono Andos Varese, Varese Alzhemer, DiVa Associazione diabetici Varese e Fondazione Renato Piatti onlus»

«Per il comune di Varese questa è la seconda iniziativa – spiega ‘assessore all’ambiente Nicoletta San Martino – . L’anno scorso avevamo organizzato analoghe passeggiate nel Plis della Bevera, per far conoscere ai cittadini questi territori. Le associazioni coinvolte quest’anno si legano a varie fragilità, per mostrare come il nostro territorio sia di utilità per tutti. E’ un esempio bello di collaborazione perchè coinvolge tante realtà, ed è una iniziativa che sicuramente replicheremo. Concluderemo inoltre questo ciclo con un convegno per approfondire in ottobre».

Al progetto collabora attivamente anche ATS Insubria: «ATS Insubria è coinvolta per la promozione della salute e di un sano stile di vita – spiega Romualdo Grande, Direttore Promozione della Salute e Prevenzione dei Fattori di Rischio Comportamentale, One Health ATS Insubria – E questa iniziativa è pienamente all’interno dei nostri progetti che vogliono coinvolgere manifestazioni di antiaging attivo, ma anche di esperienze per pazienti specifici cui proporre attività fisica».

Ad introdurli nei territori, sarà di aiuto il CAI di Varese: «Pur non essendo un sentiero Cai accatastato, con grande piacere partecipiamo a questa iniziativa, con l’idea di trasmettere quello che sappiamo sul territorio» spiega Roberto Brunoni, che farà da guida ai vari gruppi.

«Il sentiero è quello del Plis cintura verde, un’area giovane nata pochi anni fa, un anello che si sviluppa tra Capolago, Cartabia e Novellina. Una full immertion nel verde, per poi arrivare nel vecchio centro agricolo di Novellina dal quale si dipana una parte piu boschiva per ritornare al cimitero di Capolago». Per ‘occasione, i soci del Cai hanno aggiunto gradini e parapiedi al passaggio del fiume, e fatto sfalci di manutenzione per rendere piu semplice la passeggiata.

L’anello completo della passeggiata nel plis cintura verde sud è di 4 chilometri: circa un’ora di cammino che verrà “allungata” con tappe all’esplorazione delle realtà agricole sul percorso.

Plis per tutti

IL PROGRAMMA DELLE PASSEGGIATE

sabato 25 maggio 2024
ore 10.00 – 12.00
Parco Zanzi
ritrovo al lido della Schiranna
Giornata dedicata ai soci dell’Associazione Alzheimer Varese

sabato 15 giugno 2024
Parco Cintura Verde Sud ritrovo al parcheggio di via Torquato Tasso 
Giornata dedicata alle socie di A.N.D.O.S. Associazione Nazionale Donne Operate al Seno

sabato 14 settembre 2024
ore 10.00 – 12.30
Parco Cintura Verde Sud 
ritrovo al parcheggio di via Torquato Tasso
Giornata dedicata ai soci di DI.VA. Associazione Diabetici Varese

sabato 28 settembre 2024
ore 10.00 – 11.30
Parco Cintura Verde Sud
ritrovo al parcheggio di via Torquato Tasso
Giornata dedicata ai ragazzi della Fondazione Piatti

Le passeggiate sono riservate ai soci delle associazioni coinvolte, per chi volesse replicarle qui c’è la mappa attiva su Google.

 

 

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Pubblicato il 22 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.