Sguardo al futuro si presenta, “Vogliamo far rinascere Travedona ascoltando i cittadini”

La lista guidata dalla candidata sindaco Teresa Crociati ha incontrato i cittadini nella serata di martedì 14 maggio

sguardo al futuro

Sguardo al futuro, la lista civica che sostiene la candidata sindaco Teresa Crociati, ha incontrato i cittadini di Travedona Monate in vista delle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno. Nella serata di martedì 14 maggio, Crociati ha presentato i suoi compagni di squadra e ha illustrato i punti principali del suo programma elettorale.

«Sono nata a Travedona Monate e ho vissuto qui tutta la mia vita – ha raccontato Crociati -. Negli ultimi anni ho visto questo paese morire: le attività chiudono e non si organizzano più manifestazioni. Ho quindi deciso di candidarmi insieme a delle persone che condividono gli stessi valori. Vogliamo rivalorizzare Travedona Monate rispondendo alle necessità del paese, attraverso un programma basato sulla condivisione, la presenza e l’ascolto dei cittadini».

sguardo al futuro
I candidati di Sguardo al futuro

Tra i punti principali del programma di Sguardo al futuro c’è l’impegno sociale. «La cura dei rapporti umani – sottolineano i candidati – e la costruzione di un tessuto sociale sono le fondamenta di una comunità che mira al bene comune. Riteniamo fondamentale che tale aspetto sia la prima intenzione che ci guida. In tal senso vogliamo creare e incentivare eventi, occasioni ed opere culturali, ambientali, religiose e sociali che possano coinvolgere i cittadini e ravvivare una comunità di persone».

Altro elemento alla base del programma è la gestione del territorio e la pianificazione urbanistica. «Vogliamo prodigarci – afferma la lista di Crociati – per mantenere e valorizzare lo stato di naturalità, biodiversità e bellezza che possiedono i nostri boschi, il nostro lago, i corsi d’acqua e le sorgenti. Crediamo che tale ricchezza sia anche il più importante ambito di sviluppo per il nostro comune e che possa creare attrattività residenziale e turistica, ma anche lavoro per possibili future attività dedicate a questo ambito. Sarà nostro impegno impegnarci per valorizzare l’ambiente e il territorio del nostro Comune cercando di fare il possibile per risolvere sia il problema dell’abbandono dei rifiuti nei nostri boschi e nelle nostre campagne, sia cercare di portare a termine o dare diversa destinazione alle opere incompiute presenti al Villaggio Ignis, in Via Moro e l’ex burrificio di Via Verdi».

Per quanto riguarda invece le opere pubbliche, «La nostra amministrazione – sottolinea Sguardo al futuro – avrà cura di realizzare interventi volti a preservare e migliorare le principali opere pubbliche. La fognatura necessita di costante manutenzione, la pulizia di griglie e caditoie va programmata periodicamente e non solo in occasione degli eventi atmosferici straordinari. Verrà posta particolare attenzione alla verifica dello stato di manutenzione del collettore del Lago di Monate Sarà Nostra cura provvedere costantemente sia a quanto di competenza che sollecitando Alfa per quanto a suo carico. Ci impegniamo, compatibilmente con le disponibilità del bilancio e con la partecipazione a bandi dedicati, a realizzare progetti per il rifacimento del manto stradale usurato e per l’integrazione e sostituzione della segnaletica sia orizzontale che verticale necessaria, provvedendo anche alla revisione ed integrazione dell’arredo urbano fatiscente o mancante».

Alessandro Guglielmi
aleguglielmi97@gmail.com

 

Sostenere VareseNews vuol dire sostenere l'informazione "della porta accanto". Quell'informazione che sa quanto sia importante conoscere e ascoltare il territorio e le persone che lo vivono.

Pubblicato il 15 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.