Cittiglio fa festa per don Alex: sarà coadiutore a Gemonio e Caravate

Alex Di Biase, 27 anni, è stato ordinato sacerdote a Como dal vescovo Oscar Cantoni. Il suo primo incarico sarà vicino a casa, accanto a don Mario Zappella

don alex di biase cittiglio

Cittiglio in festa per il proprio novello sacerdote. Ieri – sabato 8 giugno – nella cattedrale di Sant’Abbondio a Como, il vescovo cardinal Oscar Cantoni ha presieduto la cerimonia di ordinazione presbiteriale che ha coinvolto cinque giovani tra cui, appunto, Alex Di Biase, 27 anni.

Don Alex è stato accompagnato dai familiari ma anche da un buon numero di cittigliesi e da una rappresentanza dell’amministrazione comunale con in testa il sindaco Rossella Magnani e in serata ha svolto il proprio primo “impegno ufficiale.

Ha infatti incontrato la propria comunità a Brenta benedicendo il calice e la patena (il piatto di metallo che i sacerdoti usano per coprire il calice e appoggiare l’ostia ndr). Oggi – domenica – la “prima messa” nella parrocchia d’origine, Cittiglio, dove la giornata di festa prosegue con un pranzo al FeStìAmo Park e con un recital in oratorio alle 20,30, incentrato proprio sulla figura del sacerdote.

Dopo l’ordinazione don Alex e i suoi compagni hanno ricevuto gli incarichi futuri: in novello sacerdote di Cittiglio resterà nei pressi di casa perché avrà il ruolo di coadiutore (vicario parrocchiale) nella comunità pastorale che riunisce le parrocchie di Gemonio e di Caravate. Don Alex affiancherà quindi il parroco, don Mario Zappella, che ha annunciato la bella novità durante le messe festive celebrate nei due paesi.

di
Pubblicato il 09 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.