Nuove videocamere di sorveglianza contro i vandalismi a Castelveccana

Le nuove strumentazioni permetteranno agli agenti di polizia locale ed alle forze dell’ordine di controllare alcune aree strategiche e sensibili del territorio

Generico 03 Jun 2024

In questi giorni sono apparse sul territorio comunale le nuove videocamere di sorveglianza che permetteranno agli agenti di Polizia Locale ed alle Forze dell’Ordine di controllare alcune aree strategiche e sensibili del Comune di Castelveccana. Il progetto approvato nel 2022, che ha beneficiato di un finanziamento Ministeriale di circa 40.000 euro con un cofinanziamento dell’Ente di ulteriori 20.000 euro, ha infatti consentito l’installazione di sette telecamere “di contesto” e quattro telecamere per lettura targhe. Completate le procedure di collaudo, il sistema entrerà in funzione.

«Questo progetto è nato dall’esigenza e dalla volontà di garantire maggior sicurezza sul nostro territorio, visti anche gli spiacevoli episodi vandalici avvenuti nel corso dell’estate 2023, i recenti atti delinquenziali e, soprattutto, per coprire le direttrici verso S.Antonio a contrasto delle attività di spaccio. Un sistema di lettura targhe posizionato in punti cruciali permetterà inoltre di sorvegliare il passaggio di autoveicoli individuando eventuali transiti sospetti o comunque meritevoli di attenzione», afferma il sindaco Luciano Pezza.

«Concludo il mio mandato con soddisfazione per la realizzazione di un ulteriore importante investimento che sono certo contribuirà a garantire maggior serenità e tranquillità ai miei concittadini ed ai tanti turisti che frequentano le nostre zone», ha specificato infine il primo cittadino

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 04 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.