Sono passati 65 anni dal disastro aereo di Olgiate Olona e si continua a ricordarlo

La commemorazione delle 70 vittime del disastro si terrà, come ogni anno, nella chiesa prepositurale e al monumento in valle

disastro aereo olgiate olona

Come ogni anno la comunità di Olgiate Olona è pronta a ricordare un evento tragico nel quale hanno perso la vita 70 innocenti.

Storia

Il 26 giugno 1959 avvenne il disastro aereo di Olgiate Olona che coinvolse un aereo della TWA in volo da Milano a Parigi, precipitò poco dopo il decollo a causa di un fulmine. Tutte le 70 persone a bordo, inclusi passeggeri ed equipaggio, persero la vita. L’evento ebbe un impatto devastante sia per la comunità locale sia per il mondo della aviazione; ad oggi la è la quinta peggior sciagura nella storia della aviazione civile in Italia, nonché la più grave avvenuta vicino all’aeroporto di Milano-Malpensa e nella “provincia con le ali” di Varese.

Memoriale e tomba dedicata al cimitero Di Busto Arsizio

Nel luogo della tragedia sorge un memoriale dedicato a tutte le vittime. È costituito da una stele in pietra, su cui sono incisi i nomi delle vittime, accompagnata da un’area circostante curata, che offre uno spazio tranquillo per la riflessione e la preghiera. Periodicamente il memoriale viene ripristinato e restaurato per ricordare a pieno le vittime dell’incidente.

Nel cimitero di Busto Arsizio invece sorge una lapide di marmo rosa dove già nel 1959 vennero sepolte 4 delle 70 vittime (Palmer Albert, Nicholls Percy, Martino Michael, Martino Corinne ). Inizialmente furono sepolti a coppie in due zone differenti, Palmer assieme a Nicholls ed i coniugi Michael e Corinne Martino.
Solo il 3 luglio 1997 tutti e quattro furono traslati nello stesso loculo e da quel giorno sorge la lapide con scritto “Palmer Albert Nicholls Percy Martino Michael Martino Corinne A ricordo disastro aereo M. 26-6-1959”. Questo monumento sarà interessato da un intervento di ristrutturazione prossimamente.

L’anniversario e la cerimonia del ricordo di Olgiate Olona

Mercoledì 26 giugno 2024 Olgiate Olona ricorda il 65° anniversario del disastro aereo del 1959. La cerimonia inizierà alle ore 17.33 nella Prepositurale antica Collegiata Santi Stefano e Lorenzo, la stessa esatta ora di 65 anni fa quando un fulmine prese in pieno l’aereo diretto a Parigi e successivamente a Chicago. Si comincerà con la lettura dei nomi delle 70 vittime dell’incidente mentre suona il campanone, seguito poi dalla messa a loro dedicata.
Il rito sarà celebrato dal parroco e dal coadiutore di Olgiate Olona, don Giulio Bernardoni e don Giovanni Lorenzo Calastri, che nel 2024 ricordano rispettivamente 25 anni e 5 anni di sacerdozio.
La seconda parte di questa celebrazione vedrà protagonisti i ragazzi di terza media delle scuola Dante Alighieri, i quali saranno premiati con un attestato di merito dal sindaco Giovanni Montano per gli elaborati dedicati alla memoria dei deceduti; l’autore del primo elaborato classificato leggerà il proprio lavoro e riceverà un buono libri omaggiato dallo Studio di architettura Renzo Canavesi di Olgiate Olona.

di
Pubblicato il 12 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.