“Tre torri” e valanga di mozioni in consiglio

Appuntamento giovedì 17 febbraio con un consiglio comunale fiume, per la presenza di più di dieci documenti presentati dalle minoranze

Il progetto di recupero dell’area ex Moplast, più conosciuto come progetto delle “tre torri” contro cui si batte il centrosinistra, e una valanga di mozioni e interrogazioni, saranno protagonisti del consiglio comunale del prossimo giovedì 17 febbraio, a partire dalle 21 nella sala consigliare del comune. Ecco i punti all’ordine del giorno:
 
  1. Lettura verbali seduta precedente.
  2. Comunicazioni del Sindaco.
  3. Criteri generali per la definizione del nuovo regolamento degli uffici e dei servizi alla luce dei nuovi principi contenuti nel d.lgs.150/2009 (legge Brunetta). Relatore – Assessore al personale: cav. Filippo Renna.
  4. Modifica deliberazione di Consiglio Comunale n. 54 del 30 novembre 2009 ad oggetto: “scadenza periodo transitorio vigente contratto di concessione del servizio di erogazione gas naturale al 31.12.2009 – avvio di procedura di gara”. Relatore – Sindaco: Sig. Stefano Candiani
  5. Adozione variante Piano Esecutivo ex Moplast – P.E. 134/2009. Relatore – Sindaco: Sig. Stefano Candiani
  6. Mozione presentata dai consiglieri comunali: Luca Carignola, Piergiorgio Campanini, Luce Luigi, Giuseppe Scrivo, Margutti Gianluigi ad oggetto: mozione consigliare di indirizzo per i rapporti istituzionali e di controllo analogo tra il Comune di Tradate e la Seprio Patrimonio Servizi s.r.l. in relazione alla proroga dei canoni di investimento. Prot. 13742 del 24 luglio 2010.
  7. Mozione presentata dai consiglieri comunali: Luca Carignola, Piergiorgio Campanini, Luce Luigi, Giuseppe Scrivo, Margutti Gianluigi ad oggetto: mozione consigliare di indirizzo per i rapporti istituzionali e di controllo analogo tra il Comune di Tradate e la Seprio Patrimonio Servizi s.r.l. relativa all’annullamento dell’integrazione del canoni di investimento per gli anni 2008 e 2009. Prot. 13743 del 24 luglio 2010.
  8. Mozione presentata dai consiglieri comunali: Piergiorgio Campanini, Luca Carignola, Luce Luigi, Giuseppe Scrivo, Margutti Gianluigi ad oggetto: mozione consigliare di indirizzo per i rapporti istituzionali e di controllo analogo tra il Comune di Tradate e la Seprio Patrimonio Servizi s.r.l. in relazione al Business Plain 2010. Prot. 13744 del 24 luglio 2010.
  9. Mozione per la promozione della tecnologia WI – FI . presentata in sede di conferenza dei capigruppo consigliari dal consigliere comunale Dario Tagliabue prot. 2090 del 08 febbraio 2011.
  10. Interrogazione presentata dal gruppo “L’ulivo per Tradate” ad oggetto: “150° anniversario del’unità d’Italia”. Prot. 1961 del 05 febbraio 2011.
  11. Interrogazione presentata dal gruppo “L’ulivo per Tradate” ad oggetto: “Piano di Governo del Territorio”. Prot. 1962 del 05 febbraio 2011.
  12. Interrogazione presentata dal consigliere comunale Fabio Bascialla. Prot. 2037 del 07 febbraio 2011.
  13. Interrogazione presentata dal consigliere comunale Fabio Bascialla. Prot. 2038 del 07 febbraio 2011.
  14. Interrogazione presentata dal consigliere comunale Fabio Bascialla. Prot. 2039 del 07 febbraio 2011.
  15. Mozione relativa alla modifica della delibera di Giunta n. 174/2010 presentata dal consigliere comunale Fabio Bascialla. Prot. 2040 del 07 febbraio 2011.
  16. Mozione relativa alla consegna dei sacchi per la raccolta differenziata presentata dal consigliere dal consigliere comunale Fabio Bascialla. Prot. 2041 del 07 febbraio 2011.
  17. Mozione relativa alla rimozione delle fiorire su via S. Stefano presentata dal consigliere comunale Fabio Bascialla. Prot. 2042 del 07 febbraio 2011.
  18. Mozione relativa alla revoca della delibera di Giunta n. 192/2010 presentata dal consigliere comunale Fabio Bascialla Prot. 2043 del 07 febbraio 2011
  19. Mozione relativa alla modifica della delibera di Giunta n. 191/2010 presentata dal consigliere comunale Fabio Bascialla Prot. 2045 del 07 febbraio 2011.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 febbraio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.