Il Varese verso Siena, cinque gol agli Allievi

La squadra di Sannino ha affrontato i ragazzi di Antonelli in amichevole; doppiette per Tripoli e De Luca. Il mister deve fare la conta degli infortunati

Il Varese si prepara alla sfida di lunedì 23 maggio, che lo vedrà impegnato a Siena contro la squadra toscana, già promossa in serie A. Nel pomeriggio di giovedì, i ragazzi di mister Beppe Sannino hanno giocato la settimanale partita di allenamento contro gli Allievi Nazionali di Gianluca Antonelli, vincendo per 5-0.

INFORTUNATI – In vista del prossimo impegno di campionato, sono diverse le situazioni da chiarire tra gli infortunati. Il portiere Massimo Zappino soffre di una borsite all’anca, motivo per il quale non ha giocato l’amichevole e probabilmente, vista anche la diffida e il rischio di dover saltare per squalifica una delle prossime partite, all’”Artemio Franchi” scenderà in campo Mathieu Moreau. In difesa non ci sarà sicuramente Emanuele Pesoli, che si sta riprendendo dall’infiammazione al tendine d’Achille, mentre per il reparto mediano sono fuori Giampiero Zecchin, Alessandro Frara e Lucas Correa, mentre Daniele Corti ha lavorato a parte. Per l’ala padovana permane, anche se in via di miglioramento, la fastidiosa pubalgia; il centrocampista ex Juve, invece, ha avuto un’elongazione muscolare e per il momento non ha ancora ripreso a lavorare con il gruppo; probabilmente ritornerà a disposizione del tecnico solo dopo la trasferta toscana, così come Correa, infortunato alla caviglia per una forte contusione. La risonanza svolta in settimana dal gaucho ha escluso danni a legamenti e ossa, ma c’è stato un grande versamento di liquido che provoca molto dolore. Corti ha invece lavorato sul piano atletico, facendo guarire al meglio i lividi sulle caviglie. In attacco non ci sarà sicuramente Pinto, ancora assente agli allenamenti per l’infortunio al ginocchio, mentre Neto Pereira, squalificato al pari di Sandro Carrozza, sfrutterà il riposo forzato per curare al meglio il ginocchio di cristallo. Alla partitella era assente Giulio Ebagua, in permesso per stare vicino alla compagna che dovrebbe partorire nei prossimi giorni.

PARTITELLA – Come anticipato, Camisa e compagni hanno superato con il punteggio di 5-0 gli Allievi Nazionali in una gara amichevole disputata su due tempi da 30’. Nella prima frazione Sannino ha schierato Moreau in porta, in difesa ha messo il "Primavera" Serrano a destra, Camisa e Dos Santos centrali e Armenise a sinistra. A centrocampo le ali erano Nadarevic e un altro "Mangia Boy", Lazaar, mentre in mediana Willy Osuji è stato affiancato da un ghanese in prova. In attacco Alemao ha giocato al fianco di Pietro Tripoli, autore dei due gol che hanno chiuso il primo tempo. Nella ripresa confermato il portiere francese, Pisano e Pugliese hanno ripreso il loro posto in fascia, mentre Camisa è stato affiancato da Figliomeni al centro. I quattro di centrocampo sono stati, da destra a sinistra, Concas, Dos Santos, Osuji e De Luca, mentre in fase offensiva Carrozza ha fatto il partner il Alemao. le tre reti del secondo parziale sono state messe a segno da Camisa, di testa su calcio d’angolo, e da De Luca, autore di una bella doppietta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.