“Conoscere le professioni”: il notaio

L'incontro con Domenico Chiofalo è in programma per venerdì 28 ottobre alle ore 11.00

Torna all’Università Carlo Cattaneo il ciclo di incontri “Conoscere le professioni”, che si propone di mettere gli studenti in contatto diretto con professionisti pronti ad illustrare la loro attività. Obiettivo del progetto è fornire un’idea più concreta di quello che si cela dietro all’etichetta di alcune professioni tanto note quanto poco realmente comprese.
Il prossimo incontro è previsto per domani, venerdì 28 ottobre alle ore 11.00.
Grazie alla collaborazione con l’Associazione Sindacale dei Notai della Lombardia, l’Università ospiterà il notaio Domenico Chiofalo.
Si parlerà dell’iter per diventare notaio, dalla preparazione richiesta all’Esame di Stato, fino al periodo di pratica, ma anche di deontologia professionale.
Verranno affrontati argomenti molto concreti, tra cui le problematiche legate all’esercizio quotidiano della professione.
L’incontro è promosso come di consueto dal Servizio Placement dell’Università Carlo e in collaborazione con ELSA (The European Law Students Association).
Grazie al costante rapporto con il mondo delle imprese e delle professioni, anche in virtù di una serie di convenzioni con le principali associazioni di categoria, alla LIUC tutti gli studenti possono svolgere un periodo di stage, sia in Italia che all’estero. I laureati impiegano mediamente 2 mesi e mezzo dalla laurea per trovare un’occupazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.