Anno ricco di soddisfazioni per il G-Team

La squadra oratoriale di Gallarate ha chiuso un 2012 si crescita e soddisfazioni

Con il conferimento della benemerenza civica all’atleta Marianna Tessera  (nella foto) per aver  giocato i mondiali di flag football a Goteborg  con la divisa della nazionale,  si è concluso un anno ricco di soddisfazioni per il G-team di Gallarate, un anno che ha trasformato un’idea ed un sogno in una florida ed attiva realtà sportiva e sociale.
Dopo aver partecipato al campionato Liff nel 2012, la squadra gallaratese di football prenderà parte anche al Cif9, campionato italiano di football a 9, facendo il proprio esordio anche nel tackle football. Importanti progetti sono in cantiere per il 2013, che faranno crescere l’impegno della società sportiva anche in ambiti collaterali a quello sportivo, sviluppando i progetti già avviati con importanti associazioni di utilità sociale come NaturArt.
La fine dell’anno solare coincide il più delle volte con la redazione del bilancio e, se di bilancio si può parlare anche in questo caso, il primo anno di attività della squadra oratoriana chiude in attivo con un sempre crescente numero di atleti e con molte persone che manifestano la propria adesione alla strategia educativa sottesa all’attività sportiva, alimentando la motivazione per i progetti in corso di realizzazione e la fiducia per quelli che stanno prendendo il via.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.