Guasto alla stazione: ritardi sulla tratta Varese – Porta Garibaldi

Ritardi tra i 15 e i 30 minuti si sono registrati sin dalle 5. Un treno è stato cancellato

stazione ferrovie dello stato varese
stazione ferrovie dello stato varese

Mattinata di ritardi per i treni in partenza da Varese sulla tratta S5. A causa di un guasto agli impianti di circolazione proprio della stazione di piazzale Trieste, i convogli stanno accumulando ritardi in partenza tra i 15 e i 35 minuti. Ripercussioni si registrano su tutta la linea Varese Treviglio.

I disagi sono cominciati alle 5.43 quando il treno S52003 si è mosso con un ritardo di 21 minuti. Così i successivi, come il convoglio delle 7.43  partito con 32 minuti di ritardo, sino alla cancellazione del 5307 delle 8.06 diretto a Porta Garibaldi, e alla successiva soppressione di quello delle 9.32 da Porta Garibaldi e atteso a Varese alle 10.26.

Anche il convoglio S523039 previsto da Varese alle 11.43 è partito invece da Gallarate alle 12.09 mentre l’S523043 programmato da Varese alle 12.13 non ha raggiunto Treviglio ma si è fermato a Milano Certosa per un intervento di manutenzione straordinaria legato a un atto vandalico.

A metà mattinata, i tecnici della rete ferroviaria RFI sono intervenuti per risolvere il guasto e ripristinare la normale circolazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.