Quattro persone intossicate da monossido

Il fatto avvenuto nella serata di domenica: una parente li salva rincasando. Ora sono in camera iperbarica

Ambulanza - 118

Quattro persone sono rimaste intossicate a causa di una fuga di monossido di carbonio in una casa di Cittiglio. Il fatto è avvenuto nella serata di domenica in via Marconi.

Dalle prime informazioni le quattro persone sono state trovate semi incoscienti al rientro di una parente, che ha dato l’allarme. Sul posto sono stati chiamati ad intervenire i vigili del fuoco del distaccamento di Ispra, carabinieri e 118.

I locali sono stati subito arieggiati e le persone soccorse: tutte presentavano i sintomi dell’intossicazione da monossido di carbonio, gas inodore sprigionatosi probabilmente da una caldaia difettosa.

I quattro sono stati trasportati prima al pronto soccorso di Cittiglio e poi trasferiti a Milano in camera iperbarica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore