In treno verso i laghi e le ville storiche della Lombardia

Le proposte di Trenord per una giornata tra gite in battello e visite alla scoperta di arte e cultura

trenord discovery train

“Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi”: questa descrizione manzoniana e tutto quello che con sé porta non possono non tornare alla mente a chi pensa all’estate in Lombardia.

L’azzurro del lago in cui si rispecchia il verde delle alture, i colori luminosi dei paesini sulle rive, i gruppi vocianti di turisti spesso stranieri che vi si incontrano: tutto fa pensare ai visitatori di essere ben lontani dalla vita e dai ritmi delle città, anche se distano solo pochi chilometri. I laghi di Lombardia mantengono inalterato nel tempo il proprio fascino, arricchito sempre più da iniziative per tutti i gusti: da giri in battello ad attività sportive, dalla visita alle ville storiche a eventi culturali.        

Per permettere a tutti, singolarmente o in gruppo, di godersi una giornata al lago, Trenord nell’ambito del programma di promozione turistica “Discovery Train” ha ideato itinerari che comprendono il viaggio in treno dalle città ai laghi e, in aggiunta, giri in battello e la visita a dimore storiche. Caratteristiche comuni delle proposte? La convenienza – il prezzo è scontato per ragazzi di età compresa fra i 4 e i 13 anni e sono previsti biglietti in “formato famiglia” – e la comodità di lasciare a casa l’auto, evitando il problema del parcheggio e le code del rientro.  

Le proposte di Trenord comprendono il Lago di Como, il Lago Maggiore, il Lago di Garda e il Lago d’Iseo.

Il biglietto speciale “Lago Maggiore Tour” e la visita a Villa Taranto

trenord discovery train

Secondo lago più grande d’Italia, il Maggiore è porta d’accesso per itinerari incantevoli e di eccezionale varietà. Il biglietto speciale Lago Maggiore Tour” ) comprende il viaggio in treno da tutta la Lombardia ad Arona, al costo di 25,40 euro per gli adulti e 14,30 euro per i ragazzi di età compresa fra i 4 e i 13 anni, e un giro in battello fino a Laveno. Costeggiando le rive, il tour sul lago tocca e permette di visitare luoghi di bellezza unica: l’eremo di Santa Caterina del Sasso e le Isole Bella e dei Pescatori.

trenord discovery train

Ulteriore tappa è l’incantevole parco di Villa Taranto che con i suoi 16 ettari di giardino botanico, tra piante e fiori dai mille colori, è un grande richiamo per moltissimi appassionati e turisti. Tutti i viaggiatori in possesso del biglietto speciale Lago Maggiore Tour o di un biglietto ferroviario Trenord con destinazione Maccagno, Luino, Porto Valtravaglia, Laveno, Ispra, Arona, Meina, Lesa, Belgirate, Stresa o Baveno possono accedere alla meravigliosa Villa Taranto con un biglietto di ingresso scontato del 40%.

Il biglietto speciale “Tesori del Lago di Como” e la visita a Villa Carlotta

Porta invece alla scoperta dei “Tesori del Lago di Como”  l’omonimo biglietto speciale, che comprende il viaggio in treno da tutta la Lombardia fino a Varenna, antico paese di pescatori con un porticciolo caratteristico, e la libera navigazione in battello fra gli scali di Menaggio, Bellagio, Cadenabbia, Villa Carlotta, Tremezzo. Ultima destinazione è quella di Lenno da dove, dopo una passeggiata di circa 30 minuti, è possibile visitare Villa Balbianello, storica dimora affacciata direttamente sul lago.

Il biglietto speciale “Tesori del Lago di Como” ha un costo di 25 euro per gli adulti e 14 euro per i ragazzi di età compresa fra i 4 e i 13 anni. Trenord ha ideato anche una tariffa dedicata alle famiglie: 50 euro per 2 adulti e 2 ragazzi fino ai 13 anni di età.

Oltre a godersi gli splendidi paesaggi, ammirando i monti che cadono a picco sulle acque lacustri più profonde d’Italia, i visitatori che acquistano il biglietto speciale possono usufruire di uno sconto speciale del 10% sull’ingresso a Villa Carlotta: 70mila metri quadri tra giardini e strutture museali in cui capolavori della natura e dell’ingegno umano convivono armoniosamente. Se l’interno della dimora è impreziosito da capolavori di Canova, Thorvaldsen e Hayez, il giardino trae la sua bellezza da un parco botanico di stupefacente varietà e da uno scenario mozzafiato sulle Grigne e su Bellagio.   

Tutte le proposte Discovery Train di Trenord dedicate ai Laghi della Lombardia sono consultabili sul sito trenord.it al link: http://www.trenord.it/it/discovery-train/treni-dei-laghi-2018/home-treni-dei-laghi.aspx. Non resta che scegliere l’opzione preferita e… mettersi in viaggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore