Accordi bilaterali e imprese, due serate per andare in Svizzera

Gli incontri sono organizzati da CNA Varese nell'ambito del progetto Aplat e sveleranno le regole da seguire per lavorare al meglio nella vicina Confederazione

Gli accordi bilaterali sottoscritti con la Confederazione Elvetica continuano a rappresentare per le imprese artigiane della Provincia di Varese una potenziale occasione di lavoro, che per molti motivi non è ancora adeguatamente sfruttata.
La CNA di Varese, nella sua opera di promozione di opportunità di lavoro per le micro imprese, ha ideato, promosso, realizzato e rilanciato in collaborazione con le altre Associazioni dell’artigianato della Provincia di Como APLAT, un progetto di assistenza per chi intende prestare la propria attività in Svizzera cofinanziato da una convenzione UnionCamere – Regione Lombardia.
In quella che è una fase intermedia del progetto, che nel prossimo futuro intende superare il territorio del Canton Ticino per verificare le opportunità da cogliere anche nella Svizzera tedesca, la CNA di Varese ha deciso di mettere in calendario due serate che vogliono fare il punto dello stato di attuazione e delle prospettive del progetto, per illustrare poi agli imprenditori artigiani interessati le regole e le modalità operative da seguire per lavorare al meglio nella vicina Confederazione.

Gli incontri, a ingresso libero e gratuito, avranno luogo

GIOVEDI’ 8 NOVEMBRE, CON INIZIO ALLE ORE 21 NELLA SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI MALNATE DI VIA DE MOHR
GIOVEDI’ 15 NOVEMBRE, SEMPRE CON INIZIO ALLE ORE 21, NELL’AULA MAGNA DEL C.F.P. DI LUINO

questo il programma per entrambi:

Ore 20,45 – Saluti e presentazione della serata
Ore 21,00- Illustrazione delle norme che regolano il lavoro autonomo in Svizzera e presentazione del progetto APLAT e del sito www.progettoplat.com – relatore: Dr. Giovanni Moretti
Ore 22,00 – Spazio alle imprese partecipanti e risposte alle loro domande.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.