Cade da un ponteggio mentre imbianca, è grave

Brutta caduta per un imbianchino che ha fatto un volo di tre metri: è in neurorianimazione

Grave infortunio sul lavoro questa mattina, 14 aprile a Cantello. Un operaio di 49 anni è caduto da un ponteggio mentre era alle prese con l’imbiancatura di una facciata. Il volo è stato piuttosto grave: l’uomo secondo il 118 ha fatto una caduta di circa tre metri. All’arrivo dell’ambulanza e dell’automedica la situazioone era seria. L’operaio era riverso a terra senza rispondere. Aveva battuto violentemente il capo. Per aiutare i soccorsi sul posto si è portata anche un’unità dei vigili del fuoco di Varese. La zona non era comunque impervia: si tratta di un cantiere lungo la via Turconi, una strada a poca distanza dalla piazza principale del paese. L’uomo è stato immobilizzato con facilità dai soccorritori e caricato sull’ambulanza alla volta del pronto soccorso di Varese. Attorno all’ora di pranzo il ferito è stato portato in neurorianimazione, dove gli è stato diagnosticato un ematoma. I medici stanno valutando in queste ore il da farsi, e la prognosi resta riservata.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Aprile 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.