“Mediazione Familiare”: un incontro per saperne di più

L'incontro, organizzato dall' Associazione Genitori A.Ge Cuveglio in collaborazione con L’Associazione “Figli per Sempre” si terrà mercoledì 9 dicembre

L’Associazione Genitori A.Ge Cuveglio in collaborazione con L’Associazione “Figli per Sempre”invita genitori, insegnanti ed educatori Mercoledì 9 dicembre 2009 ore 20.45 alla Sala Polivalente Comunale – P.zza Marconi – Cuveglio per l’incontro “MEDIAZIONE FAMILIARE”.
É un nuovo modo di affrontare costruttivamente il conflitto. Può essere utile nelle situazioni conflittuali che si presentano prima, durante e dopo la separazione e il divorzio, famiglie ricomposte, conflitti tra generazioni ecc.
Gli obbiettivi dell’incontro sono: la mediazione permette alle persone coinvolte nel conflitto di ristabilire la comunicazione, favorire l’ascolto reciproco, riconoscere e rispettare i bisogni e gli interessi di ognuno, ricercare soluzioni eque e percorribili, essere responsabili delle proprie scelte e rimanere protagonisti anche nelle situazioni difficili.E’ un’opportunità offerta ai genitori alle prese con le difficoltà della separazione, affinchè, pur nel cambiamento, possano continuare ad essere padre e madre, per aiutarli ad elaborare un progetto condiviso su tutte le principali questioni riguardanti i figli, a raggiungere accordi equi e quindi duraturi.

Per maggiori informazioni : A.GE. CUVEGLIOCell. 3478026181agecuveglio@box.itc/o Istituto Comprensivo “Marconi”Via per Duno, 1021030 – Cuveglio (VA)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Dicembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.