Libero Confronto “sceglie” Luca Ferrazzi

L'associazione presieduta dall'ex assessore Luigi Chierichetti appoggia l'assessore regionale uscente all'agricoltura e avrà un percorso "autonomo ma parallelo" a quello di Ricordare il Futuro. Fra i temi condivisi anche quello di Accam

Libero Confronto punta su Luca Ferrazzi. E viceversa. È questa l’ultima novità politica a livello bustocco: l’associazione, nata come espressione di una corrente del centrodestra – prevalentemente, ma non solo, di origine "forzista" – ha incontrato, oggi, lunedì 18 gennaio, la stampa locale, presente lo stesso Ferrazzi, il presidente Luigi Chierichetti e l’assessore comunale Luciano Lista in rappresentanza del gruppo legato a Ricordare il Futuro, l’associazione che più direttamente fa riferimento all’attuale assessore regionale all’agricoltura. Il quale ha coltivato attentamente i rapporti con Libero Confronto, trovando su tutta una serie di temi degli spunti comuni e una volontà di dialogo tali da portare a buon fine questa alleanza, che cade in vista ormai del voto per le elezioni regionali. E ora, ne raccoglie i frutti: un’associazione che già sei mesi fa vantava circa trecento iscritti ha il suo peso.

«Un itinerario comune» per darsi forza e identità all’interno del PdL
«Oggi abbiamo ufficializzato una vicinanza e un itinerario comune fra le nostre associazioni culturali» riassume Ferrazzi. «La valenza è territoriale, si pensi che Ricordare il Futuro conta fra i suoi aderenti 110 consiglieri comunali nel Varesotto. Nel centrodestra vogliamo rappresentare un’area nuova, che stimoli al dialogo, al confronto, al coinvolgimento dei militanti del PdL. Lo spirito è quello di trasferire nell’agire pratico della pubblica amministrazione quanto ci proponiamo» spiega l’assessore regionale uscente; «il Popolo delle Libertà non può esseresolo un insieme di buoni amministratori, ma deve trovare una propria anima». Con il voto regionale ormai imminente, Ferrazzi è dato tuttora come uno dei più "papabili" per il Pirellone all’interno del partito nel Varesotto. «Mi onora che anche Libero Confronto scela la mia persona come punto di riferimento» premette, ma su questioni più "tecniche" legate al voto si mantiene cauto: «ho espresso più volte la volontà di candidarmi, e si è fatto anche il mio nome» conferma «per il "listino" regionale (bloccato, eletto con il premio di maggioranza ndr). Tutto è però ancora da definire, le liste non si chiuderanno prima di un mese».

-«Perchè Ferrazzi? È un uomo che sa dare delle risposte»
Soddisfatto Luigi Chierichetti: il già assessore comunale a bilancio e servizi sociali, tirando le somme sul rilancio di Libero Confronto attuato nell’ultimo anno, riferisce di fruttuosi colloqui avviati con Ferrazzi fin dal giugno scorso. «I temi del confronto si sono sviluppati a partire dalla questione Accam. I consiglieri comunali Diego Cornacchia e Giuseppe Angelucci, che fanno riferimento alla nostra associazione, si erano impegnati a studiare le forme della nuova convenzione da adottare fra il Comune e la società di gestione dell’inceneritore. Sul tema specifico ci si è confrontati con l’assesore Lista, con i consiglieri del PdL Rosanna e Genoni, maturando idee poi sottoposte al sindaco Farioli e all’attenzione del consiglio comunale». Nello stesso periodo emergeva il dialogo con Ferrazzi, ulteriormente approfondito in settembre-ottobre su altri temi come l’organizzazione del PdL, la gestione dei servizi comunali, l’edilizia residenziale pubblica, le infrastrutture, la crisi economica con i suoi risvolti sociali. «Su quest’ultima» afferma Chierichetti, «ci ha legati la comprensione della necessità di intervenire per prevenire i problemi, piuttosto che correre loto dietro».
In conseguenza di questi colloqui dall’esito positivo, «Libero Confronto avrà come referente politico Luca Ferrazzi, e compirà un percorso autonomo ma parallelo a quello di Ricordare il Futuro. La nostra scelta è chiara, si deve al fatto che Ferrazzi è una persona con cui si interloquisce facilmente, è uno che mira alle soluzioni dei problemi; non è uno che lascia in sospeso le questioni o che fa promesse, sa dire un sì o un no, ha il coraggio di dare delle risposte».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Gennaio 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.