Uboldo e Caronno firmano per un’Europa più pulita

I due comuni con altri 1.500 europei hanno aderito al protocollo europeo che li impegna alla riduzione di CO2 del 20 per cento entro il 2020

Pannelli solariRiduzione del 20 per centro degli inquinanti entro il 2020. Il protocollo europeo “Covenant of Mayors” è stato firmato nei giorni scorsi dai comuni di Uboldo e Caronno Pertusella. Questo passo da parte dei due comuni permetterà di accedere molti fondi europei che hanno come obiettivo la riduzione di CO2 nell’atmosfera.
Il documento è stato firmato da 447 sindaci italiani, e mille di tutta Europa. Tra quelli italiani vi erano appunto i due varesini. «L’Unione Europea quindi ci ha chiesto di partire da noi – spiega il sindaco di Uboldo, Lorenzo Guzzetti -, da qui, dalle realtà locali per un impegno concreto. Non più asfittiche formulette su carta, non più “protocolli” calati dall’alto, non più strategie decise al tavolo da pochi, ma mani e cuori, volti e persone a cui chiedere di accettare una sfida che coinvolge tutti e che migliorerà la nostra qualità della vita e quella delle generazioni future. Eravamo lì tutti insieme, sindaci provenienti da ogni angolo d’Europa, a rappresentare milioni di cittadini europei».
«Ciò che conta però – prosegue il primo cittadino – è che la firma di ieri è solo il punto di partenza di una sfida che ci vede giocare in prima persona, tutti coinvolti, per l’ambiente e per le generazioni future. Uboldo c’è e noi ci impegneremo per far sì che questa partita la potremo vincere insieme a tutta l’Europa dei popoli, l’Europa delle persone, l’Europa della gente».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 maggio 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore