“Nessun Dorma” chiuso, ridimensionate le accuse

E’ stato disposto il dissequestro dell'incasso del locale, 4215 euro

Sono meno gravi di quanto paventato lunedì le accuse contro il locale chiuso domenica dalla Polizia, il Nessun Dorma di via Merano. Il pm Tiziano Masini ha chiesto la convalida del sequestro del locale, ma intende procedere solo per due contestazioni: quella relativa alla pubblica sicurezza e quella per l’apertura non autorizzata del locale al pubblico. Mentre non avrà strascichi penali l’accusa di lavoro nero. E’ stato disposto il dissequestro dell’incasso del locale, 4215 euro. Ora il gip Giuseppe Battarinodovrà pronunciarsi sulle richieste del pm, la decisone è attesa entro una decina di giorni. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Ottobre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.