“Mi sono dimesso solo per motivi di lavoro”

L’ex assessore al bilancio, Andrea Lucchetti, spiega le motivazione che lo hanno portato a rimettere l’incarico nelle mani del sindaco

L’ex assessore a Bilancio e Programmazione del Comune di Castiglione Olona, Andrea Luchetti, conferma che le sue dimissioni «nascono esclusivamente dalle crescenti difficoltà nel conciliare l’attività lavorativa con l’incarico amministrativo. Per nuovi impegni legati alla mia professione, che spesso si prolungano oltre i normali orari lavorativi e richiedono anche frequenti trasferte fuori sede precedute da un limitato periodo di preavviso, purtroppo non mi è più possibile dedicare all’attività amministrativa il tempo necessario a svolgere al meglio le funzioni che mi sono state assegnate».
 
L’assessore uscente si dichiara soddisfatto del lavoro svolto: «Abbiamo chiuso l’esercizio 2009 e impostato il bilancio 2010 senza aumentare le tasse locali, e senza ricorrere a tagli ai servizi, pur nelle ristrettezze in cui sono attualmente costretti i comuni. Tali difficoltà saranno superate solo con l’avvento del federalismo fiscale, dato che l’attuale distribuzione delle risorse è assolutamente inadeguata a coprire i fabbisogni degli enti locali».
 
Prosegue l’ex assessore: «Ringrazio il Sindaco Emanuele Poretti per la fiducia accordatami, ed estendo i ringraziamenti ai colleghi di Giunta, ai Consiglieri comunali, ai funzionari ed al Segretario comunale per la collaborazione dimostrata durante questa esperienza, che valuto positivamente. Sono convinto di aver contribuito a porre le basi politiche di una buona amministrazione, ed auguro a tutti buon proseguimento di lavoro».
Le parole conclusive sono di riconoscenza alla sezione locale del Carroccio: «Rivolgo un ringraziamento particolare alla sezione della Lega Nord di Castiglione, con cui prosegue il mio impegno politico, per quanto costruito insieme negli anni e per avermi dato questa opportunità».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore