Quando le gomme arrivano via internet

In parecchi altri casi, a venire incontro all’utente medio c’è internet: nel mare magnum di informazioni, offerte, occasioni a disposizione dei navigatori ci sono tanti siti che vendono pneumatici

gomme neveL’arrivo del Generale Inverno, a casa di chi ha un po’ di buon senso, coincide con la scelta degli pneumatici adatti, almeno su una delle vetture a propria disposizione. Prima ancora delle ordinanze, intelligenti o meno che siano (perché non vietare la circolazione senza “termiche” o catene solo nei giorni nevosi? Ma andiamo oltre…), è la propria sicurezza e quella degli altri utenti della strada a dover avere la precedenza.
Ma spesso mettere a confronto prezzi e marche delle gomme, recandosi da più rivenditori prima di fare la propria scelta, può essere un impegno che richiede tanto tempo e tanta
buona voglia: cose che spesso latitano per un motivo o per l’altro. Allora, come in parecchi altri casi, a venire incontro all’utente medio c’è internet: nel mare magnum di informazioni, offerte, occasioni a disposizione dei navigatori c’è infatti anche una lista di proposte che riguardano le “scarpe per auto”.
I siti che vendono pneumatici sono numerosi e si fanno la concorrenza anche a colpi di pubblicità contestuale sui motori di ricerca, sgomitando di fatto per un miglior posizionamento che consente di avere più contatti e – probabilmente – anche più utenti. Gommadiretto, Pneumatici-Pneus-Online, Oponeo, Sologomme sono solo alcuni degli spazi web che trattano di questa materia; usarli non è difficile, almeno per avere una panoramica delle proposte. In genere è sufficiente, senza alcuna iscrizione preventiva, inserire i dati dei propri pneumatici negli spazi appositi (larghezza, altezza, diametro, indice di velocità): il motore di ricerca interno in pochi secondi elenca una lunga serie di
modelli che può ulteriormente essere catalogata a seconda di diversi criteri (per marca, prezzo e via dicendo).email
Per passare all’acquisto bisogna avere a disposizione una carta di credito e lasciare i propri dati; nulla di differente comunque rispetto agli altri acquisti che si fanno via web. Tra le possibilità offerte da questi siti c’è spesso quella di far recapitare gli pneumatici direttamente a uno dei centri convenzionati: ce ne sono parecchi anche nella nostra provincia, collegati ai vari circuiti di vendita on-line.
La consegna avviene nel giro di pochi giorni
tramite un corriere e, se quest’ultimo lo prevede, si può anche seguire il percorso del proprio “pacco” dal magazzino alla destinazione finale, che sia l’officina o la propria abitazione. Acquistare gomme in questo modo in genere garantisce un discreto sconto e un sicuro risparmio di tempo; la prova da noi effettuata a riguardo (con Gommadiretto) non è certamente un campione statistico valido ma è andata a buon fine nel giro di pochi giorni, tra l’altro in un periodo di festività (lo scorso Natale).
L’alternativa ai siti specializzati è naturalmente Ebay
, il più noto e frequentato sito di aste online. Qui, a differenza degli spazi web di cui abbiamo parlato, l’offerta arriva soprattutto da privati, che spesso propongono l’acquisto di pneumatici usati. Per chi sceglie di usare Ebay (cui bisogna registrarsi gratuitamente) c’è comunque a disposizione la possibilità di “scremare” le tante opportunità inserendo nelle apposite finestre le misure delle gomme ed eventualmente la loro condizione (nuovo/usato) e altri parametri ancora. Le modalità d’acquisto e di messa in vendita sono le medesime di tutti gli altri articoli e anche in questo caso ci si può rivolgere ai cosiddetti “negozi”, attività commerciali che anno il proprio account e la propria vetrina sul sito di aste. Generalmente gli acquisti sono sicuri: vale naturalmente anche in questo caso l’attenzione al feedback dei venditori e le condizioni che riguardano i vari aspetti (consegna, costi di spedizione, modalità di pagamento…) della compravendita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore